Attualità

Monza, cavalcavia di via Turati: messa in sicurezza di parapetti e grate

I lavori saranno eseguiti da Rete ferroviaria italiana, ma i costi saranno sostenuti dall'amministrazione comunale.

galleria-ferroviaria-monza-stazione-mb-02

Lavori in vista per il cavalcavia di via Turati. Amministrazione comunale e Rete ferroviaria italiana hanno concluso un accordo grazie al quale nei prossimi giorni saranno realizzati lavori di sistemazione dei parapetti e delle grate protettive.

In particolare, l’intervento prevede lavori di consolidamento e riqualificazione per una spesa complessiva di 45 mila euro.

La delibera parla di “interventi strutturali necessari alla messa in sicurezza delle protezioni esistenti sui parapetti del ponte ferroviario di via F. Turati nonché della protezione metallica di l.go G. Mazzini in corrispondenza dell’imbocco della galleria ferroviaria, di interesse comune tra le citate pubbliche amministrazioni”.

Nei giorni scorsi sono stati effettuati alcuni sopralluoghi con relativi controlli al termine dei quali è stata accertata la necessità di un intervento “onde evitare il cedimento delle strutture di sostegno e la caduta delle protezioni metalliche sulla sottostante linea ferroviaria”.

I lavori, vista anche la delicatezza del luogo in cui dovrà essere aperto il cantiere, saranno svolti da personale qualificato di Rfi, mentre l’amministrazione comunale dovrà farsi carico dei costi