17 Agosto 2019 Segnala una notizia
Monza, sbarca la nuova scuola di formazione politica "Alisei" per gli under 26

Monza, sbarca la nuova scuola di formazione politica “Alisei” per gli under 26

4 Febbraio 2019

“Accendi il tuo impegno ideale”, così la Cgil e l’Associazione Alisei danno il via al progetto. “È un titolo un po’ bizzarro” – commenta Angela Mondellini, segretaria generale Cgil Monza e Brianza – “sembra un azzardo“. Quest’iniziativa “è tutt’altro che azzardata” – continua – “e il successo che riscontriamo credo lo dimostri.”

La scuola è infatti alla sua quinta edizione, con oltre 30 iscritti tra i 16 e i 26 anni e altri 30 studenti coinvolti in un percorso di Alternanza scuola-lavoro.

Alla serata inaugurale presso la Camera del lavoro di Monza c’erano non solo rappresentanti delle varie sigle e partner di spicco dell’associazionismo lombardo, ma anche ex studenti delle scorse edizioni di Alisei, che si sono proposti attivamente per promuovere e presentare la scuola.

Ex studenti come Irene Zappalà, che sul palco sostiene fermamente che non serve eroismo “per agire. Servono la passione, la dedizione, e l’impegno”. O come Niccolò Pardini, che ringrazia la scuola Alisei perchè gli ha permesso di continuare ad impegnarsi politicamente dopo gli “impeti” liceali. “Ogni azione è azione politica – chiarisce Niccolò – ogni volta che agisco sto facendo una scelta, una scelta politica. E facciamo un’azione politica anche nel momento in cui non scegliamo. Grazie alla nostra consapevolezza dobbiamo combattere l’indifferenza che in questo momento è centrale”. Poi cita Malcom X: “Il futuro appartiene a coloro che si preparano per esso oggi.”

ON! Accendi il tuo impegno ideale” non propone solo lezioni teoriche, ma anche laboratori pratici che faranno toccare con mano ai ragazzi e alle ragazze l’agire politico. Tra le collaborazioni compare infatti anche Radio Popolare con “ON/Air”, tenuto da Giorgio Garofalo e Luca Braga, che permetterà un approccio pratico nell’ambito del radio-giornalismo. “I ragazzi – spiega Samuele Tieghi, presidente Associazione Alisei – saranno chiamati non solo a comprendere come funziona una radio, ma prenderanno parte anche a dirette della radio”. Alisei persegue dunque un modello didattico-pedagogico che “non si basa – precisa Tieghi – sulla lezione frontale ma sul modello laboratoriale“. Non sarà “sapere soltanto finalizzato al sapere. Salderete sapere e abilità, dando origine a una competenza“.

La nostra scuola – puntualizza il presidente dell’associazione – non indottrina. È profondamente contaminata dallo spirito della Costituzione. Essa insegna le regole della democrazia, fermamente convinta che solo nell’esercizio di tali regole si possa costruire una politica aperta alle istanze di ciascuno”.

Il percorso proposto è “un invito a sperimentare la politica in un modo diverso da come siamo abituati” – racconta Ana Victoria Arruabarrena, curatrice del progetto e della didattica – A sperimentarla in prima persona, a raccogliere la buona politica che ci arriva dai secoli passati e a farsi interpreti per poterla tramandare alle generazioni che seguiranno”.

Alisei cresce, e lo fa cercando di trasmettere una “grande competenza diffusa e allargata”, come sostiene Elena Lattuada, segretaria generale della Cgil Lombardia: questa esperienza è per un’organizzazione sindacale “una delle primarie ragioni della propria esistenza”, perchè il suo scopo “non è solo rappresentare delle persone – conclude Lattuada – ma cercare di rendere sempre più coscienti, consapevoli, ragionevoli gli uomini e le donne”.

Presente anche un’ospite d’eccezione, l’eurodeputata Elly Schlein, che ha lanciato il suo “in bocca al lupo” al progetto, e ha disegnato la sua idea per un’Europa diversa, soprattutto nell’ambito delle politiche migratorie. Ha parlato di “fragilità dell’impianto europeo” e di un’Europa che negli scorsi anni è stata “prigioniera della timidezza dei governi”, evidenziando la mancanza di volontà politica dei singoli stati in contrasto con i provvedimenti da Bruxelles.

 

IL PROGRAMMA DI QUEST’ANNO

Tanti gli ospiti di cui Samuele Tieghi si dice essere “particolarmente orgoglioso”. “I tredici incontri di cui si forma questo programma – continua Tieghi – sono fondamentalmente delle parole d’ordine che muovono la scuola stessa“.

Il prossimo appuntamento sarà giovedì 7 febbraio con “Affronta le ingiustizie. Scoprire le disuguaglianze e proposte per ridurle”, tenuto dagli economisti Patrizia Luongo e Fabrizio Barca. L’incontro inizierà alle 16:00 alla Camera del Lavoro di Monza, in via Premuda, 17, e vedrà la collaborazione del Forum Disuguaglianze Diversità.

LA SCUOLA

Alisei è una Scuola di Formazione Politica dedicata a ragazze e ragazzi fra i 16 e i 26 anni. Attiva dal 2014, offre uno spazio per approfondire i temi del nostro tempo, conoscere gli strumenti dell’azione politica e consentire la sperimentazione individuale e collettiva attraverso percorsi laboratoriali. Quest’anno vede la partnership di Radio Popolare, Legambiente, Libera, LegaCoop Lombardia, Parco Nord Milano Forum Disuguaglianze Diversità, Manuia e altri.

ISCRIZIONI

Il percorso è gratuito e prevede una frequenza costante. La data termine entro cui inviare la propria candidatura è il 6 febbraio 2019. Basta mandare una mail a info@alisei.tv.

Per visitare il sito di Alisei CLICCA QUI

Articolo e foto di Ludovico Di Muzio

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

“Grazie per il vostro lavoro” e il signor Luigi offre la grigliata ai Vigili del Fuoco di Monza

Ferragosto con un bel gesto di solidarietà. Un uomo sui sessant'anni paga la spesa ai vigili del fuoco. "Se dovesse venire in caserma a trovarci ci farebbe davvero piacere".

Abusi sessuali su un bimbo di 11 anni: arrestato 37enne di Monza

Le indagini hanno raccolto elementi incontrovertibili circa un episodio di violenza avvenuto a luglio

Accoltellamento nel Parco delle Groane: il più grave ricoverato al Niguarda

Quello che al momento hanno scoperto gli investigatori è che i due stranieri sono residenti nel lecchese. Le indagini non escludono nessuna pista.

Sagra del Masciocco: a Camparada cinque giorni con cucina tipica brianzola

Appuntamento dal 14 al 18 agosto con buona cucina e musica dal vivo tutte le sere. Scopri il programma.

Ai domiciliari a Vimercate, evade ben 7 volte in un mese: 44enne in carcere

L'uomo, pregiudicato, era stato arrestato la prima volta il 18 luglio in flagranza di reato per spaccio di stupefacenti