12 Novembre 2019 Segnala una notizia
Auchan di Monza: al via la seconda giornata di selezione per la #mammaalcentro

Auchan di Monza: al via la seconda giornata di selezione per la #mammaalcentro

4 Febbraio 2019

AAA… il centro commerciale Auchan di Monza cerca una “Mamma al Centro”. Dopo il successo della prima giornata di casting altre tre possibilità di selezione, la prima sarà proprio mercoledì 6 febbraio al Centro Commerciale Auchan di via Lario 17 a Monza.

Le mamme presentate si sono mostrate entusiaste per l’esperienza, che le ha portate per una volta ad essere al centro dei riflettori, come fossero loro le protagoniste dei reality che solitamente sono abituate a vedere come spettatrici. Hanno risposto alle domande dei giudici mettendosi in gioco per il lavoro più duro, ma più bello del mondo: essere mamma.

LE GIORANTE DI CASTING

Si può scegliere quando partecipare, oltre al 6 febbraio ci sono infatti altre due date in febbraio: 13/02 – 20/02  dalle 15 alle 19, si consiglia di presentarsi entro le 16:30 – 17.00 per riuscire a prenderne parte.

Il casting verrà svolto da una commissione composta da cinque esperti: il regista Andrea Castoldi, la dottoressa Marianna La Rosa, la psicologa Elisa Villa, la giornalista Elisa Santamaria e la tata Chiara Romito.

Ognuno di loro farà delle domande alle candidate per capire quale sarà la mamma più adatta a rappresentare il centro commerciale Auchan di Monza. La mamma scelta diventerà il volto del centro commerciale grazie ad alcuni video che verranno pubblicati sui social.

Non solo, alla fine ci sarà anche un evento clou, dove saranno presentati tutti i servizi che il centro commerciale offre per le mamme e i loro bimbi. Per il tempo che ci dedicherà è previsto un compenso di Euro 2.000,00 lordi.

Tutte le fasi di selezione saranno videoriprese. Non è necessario effettuare alcuna iscrizione, basta presentarsi direttamente al Centro Commerciale Auchan di via Lario 17 a Monza, vi consigliamo la data del 6 febbraio dalle 15 alle ore 19.

Care mamme, cosa aspettate?  Segnatevi le date delle selezioni. Una di voi diventerà la “Mamma al Centro”.

Per informazioni potete contattare la redazione di MBNews al numero 039.361411 oppure al 333.8274708  – sito.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Monza, pulizia d’autunno al deposito veicoli abbandonati della polizia locale

Negli anni sono stati accatastati 33 fra autoveicoli e motocicli e 29 biciclette che nessuno a ha rivendicati. Saranno demoliti

Incendio al castello di Sulbiate: arrestata l’autrice del rogo

E' finita in manette l'autrice dell'incendio al castello di Sulbiate: si tratta di una donna italiana, impiegata, residente nella periferia ovest di Milano. Il movente è passionale.

Addio al giudice Giuseppe Airò: era da 40 anni in servizio al Tribunale di Monza

E' deceduto oggi il giudice del Tribunale di Monza Giuseppe Natalino Airò. Sessantotto anni, dagli anni Ottanta in servizio a Monza. Era da alcuni mesi assente dal lavoro per problemi di salute.

Concorezzo, violenta lite tra due donne fuori da un locale: una finisce in ospedale

Violenta lite tra due donne di nazionalità ecuadeoregna, a Concorezzo, fuori da un locale. Una delle due ha avuto la peggio ed è finita in ospedale in codice giallo.

Sequestrati 4500 prodotti per la casa e la scuola: denunciato il proprietario del negozio

Sequestrati 4500 prodotti contraffatti per la scuola e per la casa: a individuarli in un negozio di Concorezzo, una pattuglia della Guardia di Finanza. Il titolare dell'esercizio, un cittadino 40enne di etnia cinese, è stato denunciato a piede libero.