07 Luglio 2020 Segnala una notizia
Villasanta ancora senza segretario. Il sindaco Ornago alle prese con curricula e colloqui

Villasanta ancora senza segretario. Il sindaco Ornago alle prese con curricula e colloqui

12 Febbraio 2019

AAA Segretario Generale cercasi. Il Comune di Villasanta è infatti alla ricerca di un nuovo professionista da far sedere su una delle poltrone più importanti della macchina comunale. Poltrona che in questo momento è vuota dopo che Massimo Vallese ha deciso di lasciare il Comune di Villasanta per approdare in ben più caldi lidi.

Per la seconda volta in cinque anni il sindaco Luca Ornago si trova infatti a dover selezionare il segretario generale dopo che nelle scorse settimane il segretario in carica, Vallese, ha comunicato la decisione di prendere servizio a Santa Margherita Ligure. Un avanzamento di carriera per lui, in considerazione della categoria di Comune, ma un bel problema per la Giunta villasantese anche per via del poco preavviso dato, circa dieci giorni.

E’ la seconda volta che un segretario lascia il comune di Villasanta in questi cinque anni. La prima volta risale al 2017 quando, l’ex Segretario Fernanda De Simoni andò in pensione e venne sostituita da Vallese, appunto.

Ora, a quattro mesi dalla scadenza del mandato quindi in uno dei momenti più delicati del quinquennio da sindaco, Ornago si trova a dover riprendere in mano curricula e a fare colloqui. Il nuovo segretario arriverà a breve, il primo cittadino ha infatti già incontrato più di dieci candidati ma ancora un nome non c’è.

Quello che è certo è che si tratterà di un segretario reggente nel senso che con tutta probabilità resterà in carica da qui a fine mandato.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Limbiate, pusher invita i clienti a casa per non finire nei controlli anti-Covid: arrestato

Limbiate, pusher 21enne, per minimizzare i rischi di finire tra i controlli anti Covid, ha imposto ai clienti di raggiungerlo a casa sua per ritirare la droga. E' finito lo stesso in manette.

Polemica sulle “mascherine pannolino”. Le infermiere: “Ci sentiamo presi in giro”

E' polemica sulle mascherine prodotte per Regione Lombardia da FIPPI Spa. Per Nursind MB non sono idonee. E sulle famose "mascherine pannolino" arriva anche un servizio delle Iene.

Cesano ruba un consigliere a Meda: in giunta arriva Simona Buraschi

Da consigliere d'opposizione a Meda a Assessore alle Pare Opportunità a Cesano.

Unicredit, finanziamento da 85 milioni di euro a Rinascente

Guindani: “L’investimento in capitale umano e formazione, indispensabile per la coesione sociale, lo sviluppo economico e la competitività del Paese”

Aziende non essenziali, ma è corsa a chiedere deroghe e permessi. La denuncia di Fim, Fiom e Uilm MB

In attesa di un nuovo Decreto la salute dei lavoratori dovrà essere messa sempre al primo posto in ordine di importanza.