25 Settembre 2021 Segnala una notizia
Una generosa Saugella Monza non basta: Conegliano passa alla Final Four

Una generosa Saugella Monza non basta: Conegliano passa alla Final Four

21 Gennaio 2019

La Saugella Monza dice addio al sogno Final Four della Samsung Galaxy A Coppa Italia 2018/2019. E’ la sconfitta nel primo set contro le padrone di casa dell’Imoco Volley Conegliano a spezzare il sogno delle monzesi di approdare, per la seconda stagione consecutiva, all’ultimo atto della coppa nazionale. Eppure, reduce dal 3-0 dell’andata rimediato in Brianza, la prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley, anche senza Begic (out per un fastidio alla spalla), aveva dato prova di credere nell’impresa con Orthmann, Buijs e Melandri, capaci di martellare con continuità nel prologo di primo set. La fuga nella metà del gioco guidata da Hill e Fabris, ben servite da Wolosz (anche degli ottimi turni di servizio per la palleggiatrice dell’Imoco), è stata però determinante per le padrone di casa nella conquista del set e della qualificazione alla Final Four di Verona (2-3 febbraio). Vinto il secondo gioco ai vantaggi con un’ottima Orthmann (15 punti), Monza non ha saputo poi contenere la reazione di Conegliano che, con Moretto, Folie e Lowe (MVP della gara con 19 punti e 1 ace), ha vinto il terzo e quarto set, chiudendo con un altro sorriso la terza sfida con le monzesi in una settimana. La Saugella fa rientro a casa con la consapevolezza di averci comunque provato e la testa al prossimo impegno, in programma mercoledì alla Candy Arena di Monza, contro Gent, che vale l’accesso ai quarti di finale della Challenge Cup.

Serena Ortolani (schiacciatrice Saugella Monza ): “Mi dispiace perché pensavo che potessimo fare qualcosa in più, reagendo in modo differente. Complimenti comunque a loro per come hanno gioco e per aver raggiunto questa Final Four. Partiamo molto bene i primi set, poi ci spegniamo pensando alle cose che non vanno. Dobbiamo essere più libere, più spregiudicate ed esuberanti. Non dobbiamo pensare troppo: abbiamo doti e qualità, manca solo questa maggiore libertà in alcuni momenti della gara. Vogliamo crescere ogni partita, cercando di trovare i giusti meccanismi anche ora che è rientrata Buijs, e lavorare per i prossimi obiettivi stagionali”.

PRIMO SET
Break Saugella Monza con Adams e Buijs, 4-2. Le monzesi mantengono il vantaggio con Orthmann, 6-4, ma Hill guida Conegliano prima al pari e poi al sorpasso, 7-6. Fabris e Tirozzi, grazie al grande turno al servizio di Wolosz, portano le padrone di casa sul 9-6. Due assoli di Melandri guidano la reazione della Saugella, che torna a meno uno, 9-8, ma è ancora l’Imoco ad essere avanti, 11-8 complice l’errore di Orthmann. Ortolani tiene in corsa Monza (12-10), poi Fabris e De Kuijf vanno a segno e Falasca chiama time-out (14-10 per le venete). Con De Kruif e Tirozzi (ace) Conegliano vola sul 18-11 e Partenio prende il posto di Orthmann. Due errori delle venete tengono vive le speranze monzesi, che con l’ace di Hancock tornano a meno cinque, 20-15. Dentro Bianchini per Buijs, che sbaglia al servizio dopo il punto di Hancock (22-16). Hill spara out il servizio, poi accelerazione della squadra di casa con Tirozzi (23-16). Ortolani e l’errore di Fabris ad avvicinare la Saugella (23-19) e Santarelli chiama time-out. Partenio a segno, Tirozzi out e Saugella Monza ancora viva (24-21). Orthmann spara a rete, Conegliano vince il primo gioco 25-21 e stacca il pass per la Final Four della Samsung Galaxy A Coppa Italia.

SECONDO SET
Subito Conegliano avanti 4-1 con Tirozzi, Lowe e l’errore di Ortolani. Filotto di quattro punti della Saugella Monza con due lampi di Adams, l’ace di Orthmann e la giocata vincente di Ortolani, 5-5. Punto a punto fino all’11-11, con nessuna delle due squadre che riesce ad allungare. Lowe trascina Conegliano, Orthmann e Buijs Monza (14-14) ma l’equilibrio prosegue (17-17). Bechis mura Orthmann, poi Adams commette invasione e l’Imoco passa avanti, 20-18, con Falasca che chiama a raccolta le sue. La Saugella pareggia i conti con Orthmann e l’errore di Hill ed il set prosegue ancora con le due squadre che si rincorrono fino al 21-21. Break Conegliano con il muro di Hill su Hancock, poi filotto di tre punti per le monzesi, complici due sbavature delle padrone di casa e l’ace di Hancock, che vale il vantaggio 24-23 e Santarelli chiama time-out. Primo tempo di Melandri e punto di Ortolani: la Saugella Monza vince il secondo gioco, 26-24.

TERZO SET
Nuovo set e ancora le padrone di casa che partono meglio con gli attacchi di Lowe, agevolati dall’ottimo turno al servizio di Moretto, 5-1. Orthmann e Buijs a tentare di fermare la discesa di Conegliano (8-4), ma Hill continua a schiacciare forte, 10-5. Orthmann martella bene per due volte di fila per la Saugella Monza, 10-8, con Conegliano che non vuole dissipare il vantaggio e incrementa con Tirozzi, 13-9. Fast di Folie, errore di Hancock e fuga dell’Imoco, 16-11, e Falasca chiama la pausa. Giocata vincente di Buijs, invasione di Moretto, pipe di Orthmann e tentativo di accorciare le distanze da parte della Saugella, 17-15. Dentro Bianchini per Buijs, ma ancora le venete a fuggire (18-15). Adams, Orthmann e Hancock (muro su Tirozzi) a segno (22-20) e Santarelli chiama time-out. Tirozzi out, poi errore di formazione di Conegliano (24-22) ma il mani out della stessa Tirozzi regala il terzo parziale alle venete, 25-22.

QUARTO SET
Ancora partenza determinata di Conegliano, che si porta sull’8-3. Monza non riesce a trovare le contromisure, e dopo il punto di Hill Falasca chiama la pausa (10-4). Balboni imbecca Devetag dal centro (11-6), Conegliano commette due errori e Monza insegue la risalita, 13-8. Con le giocate centrali di Folie e l’ace di Tirozzi l’Imoco allunga 19-11. Finale tutto per le padrone di casa, brave a non perdere lucidità nonostante i tentativi di Devetag, Buijs e Partenio di invertire il trend del parziale e a chiudere il gioco, 25-15.

Imoco Volley Conegliano – Saugella Monza 3-1 (25-21, 24-26, 25-22, 25-15)
Imoco Volley Conegliano: Hill 14, Danesi 1, Fabris 5, Tirozzi 10, De Kruijf 2, Wolosz, De Gennaro (L), Lowe 19, Folie 12, Moretto 6, Fersino (L), Bechis. N.e. Sylla. All. Santarelli.
Saugella Monza: Buijs 11, Melandri 4, Ortolani 10, Orthmann 15, Adams 5, Hancock 6, Arcangeli (L), Devetag 2, Bianchini 1, Partenio 1, Facchinetti, Balboni. N.e. Begic. All. Falasca.

NOTE

Arbitri: Frapiccini Bruno, Mattei Lorenzo

Durata set: 25’, 26’, 29’, 22’; totale 1h42’

Imoco Volley Conegliano: battute vincenti 8, battute sbagliate 13, muri 6, errori 29, attacco 42%
Saugella Monza: battute vincenti 4, battute sbagliate 10, muri 4, errori 30, attacco 36%

Impianto: Palaverde di Villorba (TV)

Spettatori: 3620

MVP: Karsta Lowe (Imoco Volley Conegliano)

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi