11 Agosto 2020 Segnala una notizia
Synlab Cam Monza: una settimana dedicata al movimento e alla salute

Synlab Cam Monza: una settimana dedicata al movimento e alla salute

22 Gennaio 2019

Porte aperte in viale Elvezia (ang. via Martiri delle Foibe) con movimento, sport e, in generale, attività fisica: dal 4 all’8 febbraio 2019 Synlab CAM Monza apre la sede a cittadini e medici con una serie di appuntamenti preziosi.

Il Centro Polidiagnostico di Monza ha sempre ribadito l’importanza fondamentale di una corretta attività fisica per la salute e il benessere psico-fisico dell’individuo. Energie e risorse sono state investite negli anni sia in termini tecnici e strumentali (con il potenziamento e l’innovazione del “parco macchine” della palestra), sia in termini professionali (con la selezione dei migliori operatori e il continuo aggiornamento scientifico della squadra), sia culturali (con la realizzazione di progetti educativi nelle scuole e in altre comunità e la promozione di convegni ai medici e incontri al pubblico).

Per questo motivo, Synlab CAM Monza ha scelto di inaugurare un nuovo anno di importanti eventi con un’intera settimana dedicata alla fisioterapia, al benessere fisico e al movimento. Convegni e open day si susseguiranno sotto il titolo: “Porte aperte in Fisioterapia: muoversi bene per stare meglio”.

Lunedì 4 febbraio, alle ore 19:30 all’interno dell’Auditorium “Angelo Gironi” di Synlab CAM Monza, si inaugurerà ufficialmente questa intensa settimana con il convegno dedicato al pubblico “Attività fisica e benessere della colonna vertebrale”, che vedrà al tavolo dei relatori Alberto Angelini – Direttore Sanitario Polidiagnostico Synlab CAM Monza, Carlo M. Teruzzi – Presidente OMCeOMB, Andrea Molteni – Coordinatore Fisioterapisti e Responsabile Medical Fitness Fisioterapia Synlab CAM Monza, Alessandro Brambilla – Fisioterapia Synlab CAM Monza, Davide Tornese – Responsabile Unità Operativa Riabilitazione 1 IRCCS – Istituto Ortopedico Galeazzi Milano, Specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione, Specialista in Medicina dello Sport, Synlab CAM Monza, Feliciantonio Di Domenica, Direttore Unità Riabilitazione Ortopedica Clinica Talamoni Lecco, Responsabile del Reparto di Riabilitazione Ortopedica Synlab CAM Monza.

Durante l’incontro porteranno il loro contributo uno sportivo per eccellenza dell’area monzese: Matteo Speziali –Direttore MB News, Runner e Sportivo a 360° e una storica associazione sportiva monzese.

Il convegno, aperto gratuitamente alla cittadinanza, rappresenta un’occasione importante per fare chiarezza sulla patologia dolorosa della colonna vertebrale (il cosiddetto “mal di schiena”), sulla sua prevenzione e cura, promuovendo l’importanza di una corretta attività fisica come prima strategia preventiva e di un approccio integrato nella diagnosi e terapia, basato sulla collaborazione diretta di diverse figure professionali (Fisiatra, Ortopedico, Neurochirurgo, Specialista del Dolore e Fisioterapista).

Giovedì 7 febbraio, sempre alle ore 19:30 all’interno dell’Auditorium “Angelo Gironi” di Synlab CAM Monza, si terrà un convegno rivolto espressamente ai medici, titolato “Patologie osteoarticolari: trattamento chirurgico e trattamento riabilitativo”.

Dal confronto diretto tra eminenti professionisti Ortopedici, Neurochirurghi e Fisiatri, nasce l’occasione di un qualificato aggiornamento per gli specialisti interessati al trattamento di patologie osteo-articolari. Apriranno l’incontro i saluti di benvenuto di Alberto Angelini – Direttore Sanitario Polidiagnostico Synlab CAM Monza e Carlo M. Teruzzi – Presidente OMCeOMB.

Prenderanno poi parola Maurizio Fornari – Responsabile Unità Operativa di Neurochirurgia Humanitas Milano, Pietro Randelli – Direttore Prima Clinica Ortopedica Istituto Ortopedico G. Pini e Clinica Ortopedica CTO Milano, Professore Ordinario Ortopedia e Traumatologia Università degli Studi di Milano, Matteo Denti – Specialista in Ortopedia e Traumatologia Synlab CAM Monza, Past President Società Europea di Traumatologia dello Sport (ESSKA), Roberto Viganò – Direttore Chirurgia Artrite Reumatoide Istituto Ortopedico G. Pini Milano, Davide Tornese – Responsabile Unità Operativa Riabilitazione 1 IRCCS – Istituto Ortopedico Galeazzi Milano, Specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione, Specialista in Medicina dello Sport, Synlab CAM Monza e Ivan Messineo – Specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione Synlab CAM Monza, Synlab San Nicolò Como-Lecco.

Modererà il confronto Feliciantonio Di Domenica, Direttore Unità Riabilitazione Ortopedica Clinica Talamoni Lecco, Responsabile del Reparto di Riabilitazione Ortopedica Synlab CAM Monza.

Entrambi i convegni, a partecipazione gratuita, si concluderanno con un rinfresco offerto a tutti i presenti. Per partecipare, è obbligatoria l’iscrizione alla Segreteria Organizzativa: Sig.ra Sara Casati – tel. 039 2397.450 – sara.casati@synlab.it.

La settimana “Porte aperte in Fisioterapia” sarà ulteriormente avvalorata da due appuntamenti dedicati al pubblico. Il primo, “Allenati con un campione!”, si terrà martedì 5 febbraio e consisterà in un Open Day di Medical Fitness: sotto la guida del team di fisioterapisti e preparatori atletici Synlab CAM Monza, sarà possibile testare apparecchiature di ultima generazione per un allenamento personalizzato e ben mirato ai propri obiettivi, confrontandosi con un campione nazionale di pallavolo sulla migliore pratica di Medical Fitness.

Il secondo appuntamento, che si terrà mercoledì 6 febbraio, è intitolato “In equilibrio per stare bene”: si tratta di un Open Day di Posturologia, durante il quale un’analisi scientifica e digitalizzata della postura, accompagnata da un esame impedenziometrico e dalla supervisione del Medico Fisiatra, consentirà di valutare l’eventuale livello di alterazione del sistema posturale e, grazie a una nuova piattaforma ingegnerizzata, orientare il paziente sulla migliore strategia terapeutica da intraprendere per ritrovare l’equilibrio.

I due Open Day sono a partecipazione gratuita; per prenotare la propria sessione, occorre contattare il numero 039 2397480 dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 13 a partire dal 14 gennaio, fino a esaurimento posti.

L’iniziativa nasce da un’importante consapevolezza: l’attività fisica è un elemento chiave per uno stile di vita salutare e, se svolta regolarmente, non solo “aggiunge anni alla nostra vita”, ma anche “vita ai nostri anni”, se è vero che, secondo uno studio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS, 2009) l’inattività fisica è responsabile di 3,2 milioni di decessi all’anno, rappresentando la quarta causa di morte al mondo.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

ATS Brianza: quali regole valgono per il rientro dall’estero?

Per le persone di cui è consentito l’ingresso vi è l’obbligo di comunicare immediatamente al Dipartimento di Prevenzione il proprio ingresso in Italia.

Carate, il Covid miete la 29° vittima. Veggian: “L’emergenza non è terminata”

L’emergenza ad oggi non è terminata. Usa pochi giri di parole il sindaco di Carate Brianza, Luca Veggian, per comunicare ai suoi concittadini la morte per Covid del 29° caratese. 

Lombardia, zero decessi per il quarto giorno consecutivo. In Brianza 6 nuovi contagi

Nessun decesso per il quarto giorno consecutivo, aumentano 'Guariti e dimessi' (+101). A Lodi si registrano zero contagi. Un contagio a Cremona, Lecco, Pavia e Sondrio.

Arcore, il San Giuseppe chiude. Il Cda non riesce nell’impresa del salvataggio

Arriva l'epilogo per la vicenda dell'asilo san Giuseppe: il tentativo di accordo con una fondazione padovana è saltato. Ecco tutti dettagli.

Intervista al sindaco di Monza, Dario Allevi: “Credo nei monzesi e nella loro grande forza di volontà”

In prima linea durante l'emergenza Covid, il sindaco di Monza Dario Allevi ha raccontato alla nostra redazione le fasi più delicate vissute durante la pandemia.