Quantcast
In giro con una scacciacani in tasca: denunciato per procurato allarme - MBNews
Attualità

In giro con una scacciacani in tasca: denunciato per procurato allarme

L’uomo, un 50enne disoccupato e senza fissa dimora, è stato notato in diversi punti della città camminare con l'arma in tasca. Spaventati, diversi cittadini hanno dato l'allarme

carabinieri-generica

Andava in giro con una pistola in tasca. Era “solo” una scacciacani, ma il portarsela a spasso come nulla fosse è costato a un uomo una denuncia per procurato allarme.

È successo nella mattinata di oggi, 2 gennaio, a Seregno. L’uomo, un 50enne disoccupato e senza fissa dimora, è stato notato in diversi punti della città camminare con una pistola in tasca.

Dopo aver ricevuto l’allarme, i Carabinieri si sono messi sulle tracce del soggetto, trovandolo nei pressi della stazione ferroviaria.

L’arma è risultata una scacciacani con il tappo rosso ed è stata posta sotto sequestro. L’uomo, invece, non ha opposto alcuna resistenza e si è giustificato dicendo di portare l’arma con sé per difendersi.