17 Gennaio 2019 Segnala una notizia
RC Auto: i monzesi che hanno fatto un sinistro pagheranno il 4,93% in più nel 2019

RC Auto: i monzesi che hanno fatto un sinistro pagheranno il 4,93% in più nel 2019

4 Gennaio 2019

Il nuovo anno si apre con una brutta notizia per oltre 220.000 lombardi; tanti sono gli automobilisti residenti nella Regione che, secondo l’analisi fatta da Facile.it, avendo denunciato alle assicurazioni un sinistro con colpa avvenuto nel 2018, vedranno peggiorare la propria classe di merito e, insieme ad essa, aumentare il costo dell’RC auto.

In termini percentuali si tratta del 4,25% del campione analizzato (86.000 preventivi di rinnovo RC Auto formulati da automobilisti della Lombardia e raccolti tramite le pagine di Facile.it); valore superiore alla media nazionale (3,83%) ma, almeno questa è una buona notizia, in lieve calo rispetto all’anno precedente (quando era pari a 4,84%).

Guardando i dati a livello territoriale, la provincia di Como (5,53%) e quella di Monza e Brianza (4,93%) sono le due in cui, percentualmente, si è registrato il maggior ricorso alle assicurazioni per denunciare sinistri con colpa. Sondrio (2,84%) e Lodi (2,93%), di contro, quelle con i valori più bassi.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Giuseppe Spina, ex comandante dei carabinieri di Monza, ha catturato Cesare Battisti

Il generale Spina dirige oggi il Servizio di Cooperazione Internazionale che ha lavorato alla cattura del terrorista

Sicurezza in montagna, le regole che possono salvare la vita

Per ridurre la possibilità che la vacanza si trasformi in sofferenza basta tener bene in mente dieci semplici regole di comportamento, quelle della Federazione internazionale dello sci.

Falò di Sant’Antonio: scopri le iniziative in Brianza

La ricorrenza cadrà domani giovedì 17 gennaio ma in Brianza si festeggerà anche nei giorni successivi.

Cadavere murato in una casa: scoperto durante i lavori di restauro

Si tratterebbe del corpo di un uomo di età compresa tra i 35 e i 45 anni, trovato all'interno di una cavità del muro. Sono in corso accertamenti per risalire all’identità della vittima

Muggiò, Toncar in sciopero: la trattativa finisce in Prefettura

Prosegue da dieci giorno lo sciopero degli operai della Toncar di Muggiò. Ieri l'incontro in Prefettura fra le parti: lunedì la scelta finale