17 Agosto 2019 Segnala una notizia
Presidente di Monza in Bici: "Bene la ciclabile del metrò, ma nascerà monca"

Presidente di Monza in Bici: “Bene la ciclabile del metrò, ma nascerà monca”

4 Gennaio 2019

Contenti, ma non del tutto. L’approvazione da parte della giunta municipale Monza del progetto definitivo al Mobi, che prevede fra gli altri interventi anche la realizzazione di una pista ciclabile collegata col futuro capolinea della metropolitana a Bettola ha riscosso commenti positivi sul fronte ambientalista. In particolare, Pasquale Scalambrino, presidente dell’associazione Monza in Bici, ha accolto con favore la notizia.

Tuttavia, non sono mancate le critiche. Infatti, se da una parte il collegamento ciclo pedonale col metro’  fa parte del progetto Mobi per migliorare la mobilità dolce casa – scuole e casa – lavoro, dall’altra non viene considerato completo come dovrebbe essere. In altre parole, la ciclabile del metro’ nascerà monca. “Andrà da via Philips fino a Bettola – spiega Scalambrino -, ma purtroppo tutto il tratto verso il centro rimarrà scoperto“.

Sia la precedente amministrazione che l’attuale infatti hanno deciso di sacrificare questo tratto di ciclabile che assicurerebbe un collegamento  completamente “green” fra centro storico e metropolitana, per non sacrificare i parcheggi. “In particolare – prosegue Scalambrino -, dicono che creerebbe problemi togliere quelli a servizio dell’ufficio postale, ma in realtà si tratterebbe di un sacrificio facilmente compensabile stipulando ad esempio una convenzione con i titolari del parcheggio sotterraneo che si trova a pochi metri di distanza“. Monza, insomma, sa confermando la sua scarsa propensione verso le piste ciclabili (poco meno di 30 chilometri contro 250 di strade) e soprattutto verso la realizzazione di piste a macchia di leopardo.

Scalambrino, però, non pare intenzionato ad alzare bandiera bianca. “Teniamo molto a questo progetto – ha concluso – e combatteremo ancora per riuscire ad ottenere l’estensione della pista fino al centro città”

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi

“Grazie per il vostro lavoro” e il signor Luigi offre la grigliata ai Vigili del Fuoco di Monza

Ferragosto con un bel gesto di solidarietà. Un uomo sui sessant'anni paga la spesa ai vigili del fuoco. "Se dovesse venire in caserma a trovarci ci farebbe davvero piacere".

Abusi sessuali su un bimbo di 11 anni: arrestato 37enne di Monza

Le indagini hanno raccolto elementi incontrovertibili circa un episodio di violenza avvenuto a luglio

Ai domiciliari a Vimercate, evade ben 7 volte in un mese: 44enne in carcere

L'uomo, pregiudicato, era stato arrestato la prima volta il 18 luglio in flagranza di reato per spaccio di stupefacenti

Sagra del Masciocco: a Camparada cinque giorni con cucina tipica brianzola

Appuntamento dal 14 al 18 agosto con buona cucina e musica dal vivo tutte le sere. Scopri il programma.

Piscine all’aperto in Brianza: ecco gli orari e i costi estivi

L'estate si avvicina ed il caldo si fa sempre più torrido, l'unica soluzione per chi resta in Brianza? Le piscine all'aperto!