24 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Controlli antidroga a Monza: segnalati anche due studenti

Controlli antidroga a Monza: segnalati anche due studenti

23 Gennaio 2019

Due studenti della scuola Mapelli di Monza sono stati segnalati alla Prefettura nel corso di un controllo antidroga da parte della Polizia Locale monzese. Nella giornata di lunedì 21 gennaio gli agenti del N.O.S.T., il nucleo operativo sicurezza tattica, con il supporto dell’unità cinofila, si sono concentrati su alcune aree limitrofe all’Istituto tecnico tra viale Libertà e via Sant’Anastasia.

Nel corso dell’operazione gli agenti hanno identificato uno studente maggiorenne in possesso di circa tre grammi di hashish in un’area verde poco distante dalla scuola e una ragazza minorenne intenta a fumare uno spinello e con in tasca circa un grammo di hashish. A entrambi i ragazzi sono state sequestrate le sostanze stupefacenti e sono stati segnalati alla Prefettura. La minorenne è stata consegnata ai genitori chiamati sul posto dagli agenti.

“L’obiettivo di queste azioni- ha commentato l’Assessore alla Sicurezza Federico Arena- è quello di assicurare un controllo capillare e incisivo nei pressi delle scuole, luoghi sensibili. Alle scuole e alle famiglie il compito di comprendere il fenomeno, gestirlo ed educare i ragazzi. A noi il compito di colpire duramente chi entra nelle scuole con la droga e chi la spaccia. Ma al di là dell’azione repressiva il messaggio che vogliamo che passi è semplice: i giovani sono i soggetti più deboli, i controlli sono uno dei modi per tutelarli. E lo capiscono anche gli adulti, come dimostrano i genitori della ragazza che fumava lo spinello che hanno ringraziato gli agenti di Polizia Locale per l’intervento”.

Gli uomini del comando di via Mentana hanno proseguito con l’azione di controllo anche nell’area adiacente al NEI, zona critica per lo spaccio di droga, ma non hanno accertato alcuna irregolarità.

In stazione gli agenti hanno invece  fermato un cittadino extracomunitario originario del Gambia che, dopo una breve resistenza, ha consegnato circa 7 grammi di hashish già suddivisa per lo spaccio. Oltre alla denuncia l’uomo, in quanto privo di documenti, è stato fotosegnalato ai Carabinieri.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Coronavirus: ecco tutte le misure attivate a Monza

Allevi:“Niente panico ma attenzione massima”. Chiusi al pubblico anche i musei, gli spazi espositivi, la Villa Reale, le biblioteche cittadine, cinema, teatri e gli altri luoghi della cultura.

Coronavirus. Regione Lombardia: “112 casi, 2 morti. Scuole, cinema e pub chiusi”

Nei prossimi 7-15 giorni limitare la socialità. Gallera: "Abbiamo disposto la chiusura dalle ore 18 dei luoghi commerciali di intrattenimento o svago, non i ristoranti, quindi pub e discoteche".

Monza, ospedale San Gerardo: ecco le disposizioni per l’emergenza Coronavirus

Il San Gerardo di Monza fa fronte all'emergenza Coronavirus. Data l'evoluzione di queste ore il nosocomio cittadino ha disposto con decorrenza immediata alcuni importanti provvedimenti. 

Coronavirus, controlli nella famiglia del 78enne di Sesto. I nipoti vivono a Lissone

Tutti i familiari del paziente sono dunque sottoposti alla procedure per verificare la loro condizioni di salute.

Brianza, effetto Coronavirus: supermercati e stazioni vuote… Autostrade piene

Questa mattina invece, erano completamente deserte le stazioni ferroviarie. La maggior parte dei lavoratori ha scelto l'auto.