11 Dicembre 2019 Segnala una notizia
Consiglio. Monguzzi mette badge di Martinetti prima che arrivi.  Piffer: "Una vergogna"

Consiglio. Monguzzi mette badge di Martinetti prima che arrivi. Piffer: “Una vergogna”

18 Gennaio 2019

Un badge “di troppo” in consiglio comunale fa scattare la polemica. Ieri, 17 gennaio, il parlamentino cittadino di Monza è stato teatro di una accesa bagarre. Oggetto della discordia il cartellino della consigliera  di “Monza per Maffè” Anna Martinetti,  che il collega Marco Monguzzi ha posizionato prima che la legittima proprietaria fosse presente in aula.

“Atto inqualificabile”: questa la critica del capogruppo di Civicamente, Paolo Piffer, che ha denunciato l’accaduto in aula. Al momento dell’appello (ore 19.30), però, sono risultati tutti presenti. Per il segretario generale non ci sono irregolarità: le presenze sono valide solo se fisicamente in aula. 

“Si tratta di rispetto per l’aula e per i cittadini che ci hanno votato. – spiega Piffer – Al netto della validità o meno ritengo questo atto inqualificabile“.

Non ci sta il consigliere Monguzzi, che ha definito l’intervento del capogruppo di Civicamente “un ennesimo sermone”. “La validità dell’appello è confermata quando i consiglieri chiamati rispondono presente. Non accetto che mi vengano rivolte tali accuse”.

L’aula si è così divisa a sostegno delle due tesi. “Quello che ha è accaduto è di una scorrettezza incredibile. Il consigliere ha fatto una figuraccia indipendentemente dalla regolarità o meno” ha aggiunto Aurelio Camporeale del Movimento 5 Stelle.

A difendersi sui social è stata la “involontariamente” diretta interessata Anna Martinetti: “Io non ho commesso nessun atto illecito – scrive – Sono solo arrivata in ritardo quindi non accetto accuse. Non vorrei che questo polverone coinvolgesse la mia persona e la mia onorabilità politica“.

In difesa del gesto di Marco Monguzzi si sono schierati diversi consiglieri (Rosario Adamo e Nicolas Monguzzi) che riconoscendo la buona fede hanno invitato l’aula ad andare oltre.

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi

Il Capodanno a Seregno sarà rock!

Al PalaSomaschini, concerto-tributo dedicato ai Queen in attesa del 2020

Carate: al via i lavori di messa in sicurezza del ponte di Realdino

Dal 10 dicembre previste modifiche alla viabilità per permettere la sostituzione di alcuni pluviali con l'utilizzo di una tecnica sperimentale. Il ponte da tempo è sotto stretto monitoraggio.

Vedano, La Casa Francesco inaugura il poliambulatorio (gratuito) per i più deboli

L'iniziativa, chiamata “Le comunità della Salute” mette al centro il benessere per ogni cittadino e propone un servizio sanitario di qualità per tutti, senza distinzioni socioeconomiche. 

Cancello in tilt, automobilisti prigionieri del Parco di Monza 

Insomma, traffico in tilt in entrata e in uscita dal Parco. Ignote le cause. Un quarto d'ora di attesa, il tempo di arrivare sul posto per "liberare" gli automobilisti imbufaliti. 

Monza, San Rocco: auto si schianta in rotonda

Incidente a San rocco, la mini finisce sopra le barriere dei lavori in corso.