25 Settembre 2021 Segnala una notizia
Maurizio Martina (Pd) sabato a Monza #fiancoafianco

Maurizio Martina (Pd) sabato a Monza #fiancoafianco

16 Gennaio 2019

Il 19 gennaio Maurizio Martina alle ore 17 sarà a Monza. In vista delle primarie del Partito Democratico del prossimo 3 marzo il circolo di viale Libertà ospiterà l’incontro a sostegno del candidato. #fiancoafianco: questo l’hashtag lanciato dal Pd come slogan della manifestazione. Su Facebook c’è anche una pagina dedicata.

Voglia di cambiamento in tempo di sfiducia, incertezze, paure. Il messaggio dei democratici è chiaro. “La crisi in cui siamo immersi non riguarda soltanto il Pd e la sinistra, ma più in generale la democrazia rappresentativa e il sistema delle istituzioni: viviamo non tanto un’epoca di cambiamenti ma un cambiamento d’epoca. È in questo quadro e in questo contesto che si inserisce il congresso del nostro partito con la corsa per la nuova segreteria. Il dibattito e le idee devono pertanto essere all’altezza delle sfide che abbiamo di fronte, senza trasformarsi in un referendum pro o contro qualcuno, senza scadere sempre in questioni riferite a persone, leader, correnti –  spiegano – La proposta di Maurizio Martina è quella che più di tutte risponde alle esigenze della nostra comunità politica. Una comunità che necessita di unità, apertura, cambiamento, pluralità”.

Occhi puntati sul futuro senza nostalgia per i tempi passati: questo il focus del progetto di Martina. Un programma incentro su uguaglianza, ecologia, lavoro, Europa, e democrazia. Ampio spazio soprattutto ai giovani. “Serve un partito che si apra a un dialogo costante con la società, discutendo con i saperi di cui essa è ricca. Serve un partito che promuova, senza presunzioni, una classe dirigente sulla base di merito e capacità, valorizzando tutte le specificità territoriali. Un partito che abbandoni il grigiore che grava sulla sua immagine a dispetto di uno stile popolare, sereno, sempre aperto al confronto”.

Il Pd brianzolo non ha dubbi: il nuovo segretario, all’indomani del congresso, dovrà promuovere un governo ombra aperto alla società civile e ai soggetti disponibili a costruire un’alternativa autorevole e credibile all’attuale governo. “Subito dopo le elezioni europee la nuova assemblea nazionale del Pd dovrà dare il via a una costituente di tutti i democratici e riformisti italiani. Dal Pd ai democratici italiani. Un lavoro da portare avanti anche in Europa a partire dalla famiglia socialista”.

“Credo che in questo momento al Pd serva la capacità e l’umiltà di unire e fare sintesi. Credo che Maurizio Martina abbia più di tutti i candidati questa capacità. Si è misurato con una fase difficile e dimostrato di saper tenere e ha ridato uno spazio al Pd con momenti come quello di piazza del Popolo, di Milano, alla Festa nazionale, con le presenze costanti nei luoghi della sofferenza e della lotta” – ha puntualizzato il senatore Roberto Rampi.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi