28 Luglio 2021 Segnala una notizia
Tenta il suicidio durante lo sfratto: morto pensionato di Giussano

Tenta il suicidio durante lo sfratto: morto pensionato di Giussano

31 Gennaio 2019

È morto il pensionato sotto sfratto che ieri, mercoledì 30 gennaio, ha tentato di togliersi la vita nel box della sua abitazione, a Giussano. Il 72enne era stato salvato in extremis e trasportato in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano, ma le sue condizioni erano parse fin da subito gravissime.

Poco prima di commettere il gesto estremo, l’uomo era stato raggiunto da Ufficiale Giudiziario, Avvocato e fabbro per la notifica e l’esecuzione del terzo sfratto. Vedovo con tre figli maggiorenni non conviventi, aveva accumulato un debito ci circa 20mila euro per le mensilità non versate.

Nella mattina di mercoledì, con la scusa di dover spostare la propria auto, si era momentaneamente allontanato senza fare più ritorno. Trascorsi diversi minuti, il fabbro era sceso dall’abitazione e aveva trovato l’uomo impiccato alla porta basculante del box.

Subito era stato soccorso, e trasportato all’ospedale in condizioni disperate. Oggi si è spento al nosocomio milanese.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi