21 Settembre 2021 Segnala una notizia
Colpito alle spalle da uno sconosciuto: rischia di perdere l'uso del braccio

Colpito alle spalle da uno sconosciuto: rischia di perdere l’uso del braccio

1 Gennaio 2019

Pugnalato alle spalle con un’arma da taglio, un colpo che potrebbe costargli danni permanenti al nervo del braccio sinistro.

È successo nella notte di Capodanno a Barlassina, nei pressi del B-Square Cafè di piazza Cavour. Vittima un ragazzo di 24 anni di Giussano, colpito intorno alle 5 della mattina a seguito di una lite per futili motivi da uno straniero che non è ancora stato identificato.

Il malcapitato è stato trasportato dai sanitari del 118 in codice giallo presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale San Gerardo di Monza, dove si trova ricoverato con prognosi riservata, non in percolo di vita, in attesa di essere sottoposto a un intervento chirurgico all’arteria recisa del braccio ferito. Possibili danni permanenti al nervo.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri della Stazione di Seveso, intervenuti sul posto insieme alla pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Seregno, che stanno seguendo il caso e procedendo con le indagini volte a identificare e fermare l’autore del reato.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi