26 Aprile 2019 Segnala una notizia
Arcore, Villa Borromeo: il Comune lancia dei pacchetti sposi all inclusive

Arcore, Villa Borromeo: il Comune lancia dei pacchetti sposi all inclusive

24 Gennaio 2019

Si punta tutto sui matrimoni. Villa Borromeo di Arcore sembra prendere sempre più piede tra i futuri sposi che la scelgono come location per il ricevimento delle loro nozze. E il Comune, proprio per cavalcare l’onda, ha recentemente approvato dei nuovi pacchetti studiati ad hoc per affittare le sale della villa recentemente restaurata. Tramite una delibera di Giunta in cui è stato adottato un nuovo tariffario per i quattro ambienti che i privati, le associazioni e gli enti potranno utilizzare previo contributo economico, compaiono anche i dettagli per l’affitto per i ricevimenti nuziali.

Nel dettaglio organizzare il ricevimento nella sala del Giardino d’inverno e nella sala da Pranzo costerà 3.500 euro. Il costo salirà fino a 5mila euro per poter utilizzare anche la sala delle Colonne. A questi costi, che comprendono anche l’uso del locale adibito a servizio catering, vanno aggiunti eventualmente quelli per la celebrazione vera e propria delle nozze o unioni civili che costa 350 euro se almeno uno degli sposi è residente ad Arcore e 500 se entrambi non sono arcoresi.

“Abbiamo voluto proporre dei pacchetti per l’affitto di più sale per andare incontro alle richieste degli sposi creando un prezzo forfettario per l’affitto due o tre ambienti – ha spiegato il sindaco Rosalba Colombo–  invece che andare a sommare il costo delle singole sale come prima”.

Rosalba Colombo

E gli sposi, guardando i numeri, sembrerebbero gradire. “Negli scorsi mesi sono stati organizzati in Villa Borromeo tre matrimoni e ne sono in programma altri cinque per il momento. Stiamo lavorando – ha concluso il primo cittadino- per fare promozione in questo campo“. Nel prossimo numero dell’informatore comunale, ad esempio, una pagina verrà dedicata completamente alla promozione di Villa Borromeo come location per matrimoni.

La storica Villa, recentemente restaurata, in questo momento è gestita direttamente dal Comune in attesa del conferimento dell’incarico, tramite un bando, a un ente privato, che, secondo le intenzioni dell’esecutivo, dovrà gestire gli ambienti e l’organizzazione degli eventi insieme all’amministrazione comunale. Del bando ancora non si hanno però notizie certe ne dettagli tecnici ma il Sindaco ha comunicato che è uno dei temi su cui l’esecutivo sta lavorando in questo periodo.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Monza e Brianza: ecco le iniziative in programma dal 25 aprile al 1° maggio

Street food, sagre, mostre, eventi sportivi... ecco la nostra selezione di eventi per voi!

Monza, torna al Parco lo “Street Fud Festival” tra gusto e divertimento

Appuntamento dal 24 aprile al 1 maggio lungo viale Mirabello con il migliore cibo di strada su ruote.

Monza, ancora deserta per la gara per la festa di San Giovanni

L'amministrazione sta riflettendo se pubblicare nuovamente la gara per il santo patrono e nel frattempo ha assicurato che i fuochi si faranno come da tradizione.

Fermi nel parcheggio di Acqua&Sapone con un mitra rubato in macchina

Due uomini di 44 e 49 anni sono finiti nei guai per porto illegale e detenzione di arma da guerra.

Festa della Liberazione: ecco il programma monzese del 74° anniversario

Diverse le iniziative in programma per giovedì 25 aprile, il giorno in cui l’Italia ricorda la liberazione dal nazifascismo.