Attualità

“Vimercate ha una nuova stella in cielo”: addio al 16enne Matteo Campus

Il giovane calciatore, cresciuto nella DI.PO. Calcio, si è spento giovedì 13 dicembre dopo una lunga malattia. I funerali sabato 15 dicembre alle 15 nel Santuario della Beata Vergine del Rosario

matteo-campus

«Vimercate da questa sera ha una stella in più in cielo». Con queste parole, la DI.PO. ha detto addio a Matteo Campus, capitano della squadra che si è spento a soli 16 anni dopo una lunga malattia.

Cresciuto a Vimercate, Matteo viveva con i genitori in città. Il piccolo grande calciatore ci ha lasciati giovedì sera 13 dicembre. La società, in cui era cresciuto tirando i primi calci al pallone nella scuola calcio, ha reso nota la notizia su Facebook, esprimendo il cordoglio alla famiglia: «Il presidente, il consiglio direttivo, i dirigenti, tutto lo staff tecnico e i compagni di mille avventure porgono le più sentite condoglianze a tutta la famiglia».

Il funerale è previsto per sabato 15 dicembre alle 15 nel Santuario della Beata Vergine del Rosario.

Più informazioni