20 Ottobre 2019 Segnala una notizia
Partito da Monza il primo camion di Cancro Primo Aiuto per gli alluvionati del Veneto

Partito da Monza il primo camion di Cancro Primo Aiuto per gli alluvionati del Veneto

17 Dicembre 2018

E’ stato il sindaco di Monza, Dario Allevi, a dare il via da piazza Carrobiolo, domenica 16 dicembre, del primo camion della raccolta di materiale lanciata da Cancro Primo Aiuto a favore degli alluvionati del Veneto. Si tratta di un carico di pellet che potrà arrivare alle famiglie alluvionate prima di Natale.

“La generosità della Brianza e degli imprenditori brianzoli oggi si concretizza con la partenza di questo camion – ha detto il sindaco di Monza – Ancora una volta Cancro Primo Aiuto sa rispondere prontamente a una necessità che va al di là del territorio lombardo in cui principalmente opera”.

Infatti, la raccolta di materiale, promossa anche con la collaborazione della Lega Lombarda, di Confimi Monza e Brianza e di Confindustria Lecco-Sondrio ha trovato un nuovo alleato: il Presidio territoriale di Monza e Brianza di Assolombarda, rappresentato in piazza Carrobiolo dal presidente Andrea Dell’Orto e da diversi imprenditori tra cui Carlo Edoardo Valli, vicepresidente della Camera di Commercio metropolitana.

“Cancro Primo Aiuto è riuscita ancora una volta a fare rete – ha aggiunto il vicepresidente dell’associazione, Nicola Caloni, qui in triplice veste, in quanto anche presidente di Confimi Monza e Brianza, nonché titolare della Caloni Trasporti che si sta occupando di tutta la logistica della raccolta – Non è semplice mettere d’accordo diversi soggetti, anche per un’impresa benefica. Ma noi siamo convinti che insieme si può fare di più”.

A dare il via al primo camion per gli alluvionati veneti anche l’assessore regionale allo Sport, Martina Cambiaghi: “La sensibilità degli imprenditori brianzoli non è una novità, così come la capacità di Cancro Primo Aiuto di convogliarla verso obbiettivi precisi, come in questo caso gli amici alluvionati del Veneto. E’ per questo che anche la Lega lombarda ha aderito con entusiasmo al progetto, come già aveva fatto nel 2010″.

La raccolta continua, come ha ricordato l’amministratore delegato della onlus, Flavio Ferrari. “Tanti imprenditori hanno già dato la loro adesione – ha concluso – e stiamo stoccando il materiale presso un magazzino messo a disposizione da Caloni Trasporti“.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Feste, eventi culturali e sportivi... ecco la nostra selezione di eventi!

“City Booming” a Monza: 7 milioni di mattoncini Lego per la città più grande del mondo

Una metropoli colorata, riprodotta nei minimi particolari, dove in ogni angolo c’è una storia da raccontare e qualche aneddoto da scoprire.

Biassono: incidente a San Giorgio, traffico in tilt

Incidente tra due auto a Biassono, vicino alle mura del parco. A San Giorgio le due vetture che si sono scontrate hanno completamente bloccato il traffico.

Lissone, tutti contro tutti per i parcheggi a pagamento. Continua la polemica per la “zona rossa”

E' ancora polemica per le strisce blu in centro a Lissone. Codacons: "Provvedimento lesivo, manderemo una diffida al comune"

Arcore: 62enne aggredita alle spalle e derubata da due sconosciuti

Donna di 62 anni aggredita e scippata all'interno del cimitero comunale di Arcore. Indagini dei Carabinieri in corso.