03 Agosto 2021 Segnala una notizia
Obiettivi 2019 Anaci MB: smart buildings, rapporti con le istituzioni e formazione permanente

Obiettivi 2019 Anaci MB: smart buildings, rapporti con le istituzioni e formazione permanente

20 Dicembre 2018

Chiude il 2018 con un incremento del numero di associati rispetto al 2017: sono 212, a oggi, gli iscritti alla sezione provinciale dell’Associazione nazionale degli amministratori condominiali e immobiliari presieduta da Marco Bonato. Questi e altri numeri sono stati elencati durante l’assemblea annuale che si è svolta nel pomeriggio di oggi, negli spazi dello Sporting Club di Monza, alla presenza di un centinaio di soci.

Ad aprire i lavori i saluti istituzionali del sindaco di Monza Dario Allevi, che ha rimarcato la solidità dei rapporti tra amministrazione e ANACI MB. Assieme ad altre associazioni di categoria e di professionisti del territorio, ANACI MB collabora infatti a quello che il sindaco ha definito “tavolo per lo sviluppo”: un coordinamento che intende costruire la Monza del futuro. Tra le questioni di prossima discussione al tavolo l’adeguamento del regolamento edilizio, come recentemente stabilito da regione Lombardia, e l’incremento dei sistemi di videosorveglianza, tanto pubblici quanto privati. Tra le questioni più calde toccate dal sindaco anche la necessità di realizzare nuove infrastrutture, con la speranza che il 2019 possa davvero essere l’anno della metropolitana a Monza, e la necessità di realizzare interventi di efficientamento energetico, a partire dal patrimonio edilizio comunale.

Non sono mancati altri interventi istituzionali: hanno preso parola anche Leonardo Caruso, presidente della sezione provinciale milanese e vicepresidente vicario nazionale, che ha sottolineato la necessità di rafforzare i rapporti tra l’ANACI brianzolo e quello metropolitano, e Renato Greca, presidente di ANACI Regione Lombardia, che ha rimarcato la necessità di puntare sulla formazione degli amministratori.

Tra gli obiettivi che l’associazione intende perseguire nel 2019 la creazione e il consolidamento di rapporti più stretti con alcune delle istituzioni del territorio, in particolare con la prefettura, con la polizia locale e con la protezione civile: “Vogliamo essere sempre più presenti – ha commentato Marco Bonato – e collaborare quanti più enti e realtà possibili per offrire ai nostri associati e ai nostri amministrati i migliori servizi”.

Il pomeriggio poi è proseguito con una lectio magistralis a cura della dottoressa Manuela Laub, magistrato della II sezione civile del Tribunale di Monza, che ha approfondito alcune questioni di ambito condominiale.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi