Attualità

Prodotti non conformi: maxi multa a commercianti cinesi

La Polizia locale ha concluso l'operazione con una multa di 11mila euro e il sequestro di 3850 prodotti in un capannone in via Boccioni.

sequestro-monza-cinesi-polizia-locale

Undici mila euro di multa e quasi 4mila prodotti sequestrati. E’ accaduto martedì 11 dicembre nel corso di un controllo della Polizia Locale di Monza presso un capannone di vendita all’ingrosso di materiale extra CEE gestito da persone cinesi nella zona industriale in via Boccioni.

I vigili hanno verificato il materiale stoccato nell’azienda (lampadine, giocattoli e dispositivi elettrici) e hanno rilevato diverse difformità. In particolare diverse tipologie di prodotti riportavano marchio CE non conforme alla normativa europea o addirittura ne risultava mancante. Altri prodotti risultavano privi delle avvertenze al consumatore previste dalla legge.

Gli agenti della Polizia Locale hanno concluso l’operazione di controllo con sanzioni amministrative per un totale di 11 mila euro e con il sequestro di 3850 prodotti tra materiale elettrico, giocattoli e dispositivi di protezione.