23 Maggio 2019 Segnala una notizia
Desio, mamme e papà fanno "nuova" la biblioteca della scuola

Desio, mamme e papà fanno “nuova” la biblioteca della scuola

1 Dicembre 2018

Tre papà e nove mamme hanno fatto gli straordinari a scuola. Hanno preso in mano pennelli e latte di vernice, rulli giornali e trapani e, con impegno e fantasia, hanno rimesso a nuovo la Biblioteca della scuola primaria dell’Istituto comprensivo di Via Tolstoj.

Dodici genitori, venti giorni di lavoro

Chiara, Elena, Fabiana, Flavia, Sara, Sidney, Stella, Tiziana, Valentina, Domenico, Giordano e Maurizio: su iniziativa del Comitato genitori, che ha interamente finanziato l’intervento, e d’accordo con l’Amministrazione comunale e la Dirigenza scolastica, le mamme e i papà si sono tirati su le maniche e per una ventina di giorni hanno lavorato nell’aula al primo piano della Scuola primaria di via Tolstoj.

Sabato 1 dicembre open day

I genitori sono alle prese con gli ultimi ritocchi. La nuova Biblioteca sarà pronta per sabato 1 dicembre in occasione dell’open day, dalle 9 alle 11.30, della primaria di Via Tolstoj.

Ognuno può migliorare la scuola di tutti

“La manutenzione delle scuole è compito delle istituzioni: chi paga le tasse ha diritto di mandare i figli in una scuola che funziona, dal numero e qualità degli insegnanti, ai soffitti che stanno su. – spiega l’assessore all’Istruzione dell’obbligo Giorgio Gerosa – Ma dietro quello che può e deve fare l’Amministrazione c’è molto di più e di più prezioso, che sistemare un muro scrostato. Ognuno, per il tempo che ha e per quello che sa, può migliorare la scuola di tutti. Una scuola amata e rispettata dai genitori, è una scuola amata e rispettata dai figli. E poi durante “il lavoro” si creano relazioni e scambi tra le persone più diverse, che hanno però in comune il bene dei figli. Per questo ringrazio uno a uno tutti i genitori che hanno messo il cuore in questo progetto”.

Imbiancati corridoi e aule

Il Comune, da parte sua, ha provveduto ad imbiancare tutte le pareti dei corridoi e delle aule del primo piano. L’intervento rientra nel progetto più ampio, per oltre un milione di euro, che ha consentito di per mettere in sicurezza la scuola media Pertini e le elementari Gramsci con nuovi controsoffitti e l’adeguamento degli impianti della centrale termica.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Meda, avevano in casa una bomba e la usavano come schiaccianoci

L'ordigno della Seconda Guerra Mondiale era a casa di una coppia di ignari anziani. È stato recuperato e fatto brillare

Tamponamento a quattro sulla Milano-Meda: Suv finisce sopra un’auto

Nessuno dei conducenti è rimasto ferito in maniera grave, mentre gravi sono le ripercussioni sul traffico

Monza Visionaria al via con il concerto in Duomo “A Love Supreme”

Si apre oggi il festival musicale firmato Musicamorfosi che per 5 giorni coinvolgerà la città in un mix travolgente di concerti, notturni e luci e suoni.

Sui muri scrivono “Lega razzista”. La candidata (di origine peruviana) risponde

La Lega da sempre è accusata di essere razzista. La politica nazionale di Salvini che chiude i porti e accusa il Papa accende la polemica anche nelle amministrative

Brianza, truffe ‘a domicilio’: attenti a quei finti Carabinieri

Nuova allerta in Brianza: falsi Carabinieri e tecnici dell'acqua si introducono negli appartamenti con delle scuse, per poi spruzzare spray urticanti e derubare i malcapitati. Le testimonianze.