07 Luglio 2020 Segnala una notizia
Ciclo di conferenze al via su "Beni culturali ecclesiastici e furti"

Ciclo di conferenze al via su “Beni culturali ecclesiastici e furti”

3 Dicembre 2018

“Beni culturali ecclesiastici, tutela e protezione tra presente e futuro”. È questo il titolo del ciclo di conferenze promosse a livello regionale dall’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana e dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale in collaborazione con le Conferenze Episcopali Regionali, le Diocesi e le articolazioni del Ministero per i beni e le attività culturali, al fine di rafforzare la cultura della tutela e la sensibilità nella salvaguardia di uno dei più importanti settori del patrimonio culturale nazionale: quello ecclesiastico. La conferenza, per la Regione Lombardia si svolgerà a Milano, presso l’Arcidiocesi, il 5 dicembre prossimo, dalle ore 9:30 alle 12:30.
L’iniziativa, inserita nell’ambito della collaborazione tra CEI e MiBAC e in sinergia con le Soprintendenze, gli Uffici diocesani per i beni culturali e l’edilizia di culto e delle articolazioni territoriali del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, sarà focalizzata sul fenomeno dei furti e dei danneggiamenti a chiese e luoghi di culto. A gestire l’incontro, relatori provenienti dal mondo ecclesiastico, giudiziario, ministeriale, accademico e operativo. Questi eventi rappresentano inoltre un’ulteriore occasione per la catalogazione del patrimonio culturale ecclesiastico e per diffondere i consigli contenuti nella pubblicazione “Linee guida sulla tutela dei beni culturali ecclesiastici” realizzata, nel 2014, dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, in collaborazione con l’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto.
La conferenza verrà aperta Monsignor Franco Agnesi, Vicario Generale della Diocesi di Milano e dal Generale di Brigata Antonio De Vita, Comandante della Legione Carabinieri “Lombardia”. L’incontro sarà poi moderato dal Maggiore Francesco Provenza, Comandante del Nucleo TPC di Monza, che interverrà anche in relazione ai compiti ed alle funzioni svolte nello specifico settore dall’Arma. Presenti, in qualità di relatori, l’architetto Carlo Capponi, Delegato Regionale per i Beni Culturali, Arte Sacra ed Edilizia di Culto della Lombardia, il dottor Benedetto Luigi Compagnoni, Segretario Regionale del Ministero per i beni e le attività culturali per la Lombardia, la dottoressa Annalisa Rossi, Soprintendente Archivistico e Bibliografico della Lombardia, don Federico Gallo, Direttore della Biblioteca Ambrosiana e Segretario dell’Associazione Bibliotecari Ecclesiastici Italiani.

La platea sarà composta da “tecnici” del settore, da laici che, con sempre maggiore frequenza, collaborano con i sacerdoti nella gestione del patrimonio artistico delle
parrocchie.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi

Covid, un nuovo decesso a Seregno. La 38esima vittima da inizio emergenza

Il Coronavirus miete una nuova vittima a Seregno, la 38esima da inizio emergenza. A commentare la triste notizia è il sindaco Alberto Rossi. 

Brugherio, cresce il numero delle sorveglianze attive. Troiano “Non abbassate la guardia”

Nella giornata di ieri la provincia di Monza e Brianza ha registrato 5 nuovi casi positivi al Coronavirus. Ecco gli ultimi aggiornamenti forniti dal sindaci brianzoli.

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 6 luglio

Sono 111, di cui 76 a seguito di test sierologici e 23 'debolmente positivi', i nuovi contagi Covid in Lombardia.

Arcore, da Elisabetta Baggio a “Leli Neeraja” per amore della danza indiana

L'arcorese, insegnante di danza orientale e di yoga, trascorre ogni anno tre mesi in Rajastan per studiare una danza classica originaria dell'Orissa.

Asfalti Brianza, la perizia del Comune: “L’attività è insalubre (di prima classe)”

Megafono dei residenti è anche il Comitato Sant'Albino, che ha analizzato la perizia nel dettaglio. "L'azienda non può più stare vicino ai centri abitati", ci spiegano.