26 Aprile 2019 Segnala una notizia
Brianza Sicura, la trasparenza amministrativa non decolla

Brianza Sicura, la trasparenza amministrativa non decolla

11 Dicembre 2018

In Brianza la trasparenza amministrativa c’è, ma non sempre si vede. E’ stato così che l’associazione Brianza Sicura, da anni in prima linea a favore della legalità e contro le infiltrazioni mafiose nella cosa pubblica, ha riassunto il senso dell’indagine condotta per verificare livello di trasparenza dei siti dei 55 Comuni della Provincia. Una verifica che ha dato risultati in chiaro scuro, che dimostrano come su questo fronte ci sia ancora molto da lavorare.

Un vuoto (oltre a un certo disinteresse) confermato dalla scarsa partecipazione alla conferenza convocata dall’associazione martedì mattina in Provincia di Monza e alla quale erano invitate tutte le amministrazioni, ma che alla fine quelle presenti erano solo nove: Vimercate, Muggiò, Seregno, Lissone, Besana Brianza, Varedo, Cesano Maderno, Barlassina e Bovisio Masciago.

La ricerca è arrivata alla conclusione che tutti i Comuni, tranne due, hanno un link attivo alla sezione amministrazione trasparente. Tuttavia, le buone notizie finiscono più o meno qua perché ben 40 amministrazioni su 55, per esempio, non pubblicano i redditi degli amministratori. Delle 40, 35 non sono obbligati a farlo, ma diciamo che uno sforzo in tal senso favorirebbe non poco quel processo di avvicinamento fra Comune e cittadino di cui si parla molto spesso.

Altro elemento negativo è la pubblicazione on line di dati non facilmente rielaborabili perché pubblicati in formati non adeguati. “Il messaggio – spiegano i responsabili dell’associazione – è che la trasparenza equivale a una vaccinazione. La fai quando sei sano per prevenire delle malattie. Vaccinarsi quando oramai sei malato non serve a molto”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi

Monza e Brianza: ecco le iniziative in programma dal 25 aprile al 1° maggio

Street food, sagre, mostre, eventi sportivi... ecco la nostra selezione di eventi per voi!

Monza, torna al Parco lo “Street Fud Festival” tra gusto e divertimento

Appuntamento dal 24 aprile al 1 maggio lungo viale Mirabello con il migliore cibo di strada su ruote.

Monza, ancora deserta per la gara per la festa di San Giovanni

L'amministrazione sta riflettendo se pubblicare nuovamente la gara per il santo patrono e nel frattempo ha assicurato che i fuochi si faranno come da tradizione.

Fermi nel parcheggio di Acqua&Sapone con un mitra rubato in macchina

Due uomini di 44 e 49 anni sono finiti nei guai per porto illegale e detenzione di arma da guerra.

Festa della Liberazione: ecco il programma monzese del 74° anniversario

Diverse le iniziative in programma per giovedì 25 aprile, il giorno in cui l’Italia ricorda la liberazione dal nazifascismo.