31 Luglio 2021 Segnala una notizia
Bilancio provinciale, riflettori puntati su scuole e strade

Bilancio provinciale, riflettori puntati su scuole e strade

14 Dicembre 2018

Trasferimenti di risorse dallo Stato e da Regione: sono questi i canali attraverso i quali la Provincia di Monza conta di finanziare la maggior parte degli investimenti. Nel dettaglio, per il 2019 sono stati messi a bilancio poco più di 600 mila euro per interventi sugli edifici scolastici: in particolare sono in programma il rifacimento delle coperture dell’Europa Unita di Lissone e del Fermi di Desio, oltre alla sistemazione dei tetti dello stabile che ospita il liceo Classico Zucchi di Monza, per il quale sarà necessario ottenere il via libera dalla Sovrintendenza. A disposizione ci sono anche 100 mila euro del fondo rotativo per le progettazioni di opere di edilizia che saranno impegnati per il miglioramento sismico e per l’adeguamento antincendio del centro scolastico di Seregno e dell’Itis Fermi di Desio.

In particolare per il 2019 i finanziamenti regionali sono così distribuiti: quasi quattro milioni di euro per interventi sulle strade provinciali Sp 13 e Sp 60, un milione e mezzo per la manutenzione generale di tutta la rete stradale, quasi 500 mila euro per manutenzione straordinaria, ripristino tecnologico conservativo, rinforzo strutturale ponti lungo Sp 527 e 120 mila euro per sistemi generali info-mobilità come telecamere, pannelli messaggio variabile, rilievi traffico lungo Sp 35, Sp 527 e SP41.

Infine, saranno stanziati quasi due milioni di euro grazie all’impegno di Regione Lombardia a destinare fondi per interventi diffusi sui ponti della Milano – Meda attraverso una convenzione in fase di definizione. Nelle spese correnti sono presenti altri stanziamenti. In particolare, 1.600.000 euro per la manutenzione degli edifici scolatici e degli stabili a cui si aggiungono 180.000 euro per la manutenzione del verde, quasi quattro milioni per l’appalto calore; 100 mila euro per la manutenzione degli impianti degli ascensori, 230 mila euro per i cancelli antintrusione.

Sono destinati alla manutenzione ordinaria delle strade, compresi gli appalti per la neve, il verde e le riparazioni varie, circa 1.300.000 euro. Rientrano nelle spese correnti le spese correlate ai trasferimenti regionali così distribuiti: circa due milioni dal Fondo disabili per finanziare la Dote impiego, 1.584.279 per finanziare le funzioni relative al mercato del lavoro attraverso i Centri per l’impiego e 51 mila euro per le attività culturali. 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi