11 dicembre 2018 Segnala una notizia
Acsm Agam: 568 milioni di euro di investimenti nel piano industriale 2018-2023

Acsm Agam: 568 milioni di euro di investimenti nel piano industriale 2018-2023

5 dicembre 2018

ACSM Agam ha approvato il primo piano industriale post aggregazione con le multi utilities del nord della Lombardia, che coinvolge i territori di Monza, Como, Lecco, Varese e Sondrio, nonché il partner industriale A2A SpA.

Un piano che prevede da qui al 2023 investimenti per 568 milioni di euro principalmente concentrati nella business unit Reti. “Forte attenzione – hanno spiegato i responsabili di ACSM Agam in una nota –  è stata posta anche alla business unitEnergia e Tecnologie Smart grazie allo sviluppo dell’illuminazione pubblica, efficienza energetica, micro-cogenerazione e al potenziamento teleriscaldamento. Per quanto concerne l’Ambiente gli investimenti sono concentrati nel revamping del termovalorizzatore e nella realizzazione dell’impianto di trattamento, oltre che al rafforzamento del parco automezzi anche per ipotesi di aggiudicazione nuove gare”.

Per quanto riguarda i risultati economici per il 2023 sono previsti ricavi per 518 milioni di Euro e un risultato netto di 37 milioni di Euro.

Il Gruppo ha come obiettivo una politica di dividendi in crescita rispetto ai precedenti esercizi, con un pay outmedio in arco piano intorno all’80% del risultato netto di Gruppo.

“Per sostenere l’importante piano di investimenti e di dividendi – si legge nella nota di ACSM Agam- è previsto l’aumento dell’indebitamento complessivo netto sino a 315 milioni di Euro nel 2023, mantenendo il consolidato solido equilibrio patrimoniale e finanziario”.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

A Monza l’ultimo saluto al Mister Gigi Radice

Una commovente cerimonia si è svolta oggi a Monza. L'addio a un mito del calcio nazionale che ha allenato anche il nostro grande Monza.

Monza, in arrivo nuovo gruppo di migranti. Scoppia la polemica

Con la chiusura della struttura di accoglienza per richiedenti asilo di via Corelli, a Milano, sono attesi nella provincia 24 richiedenti asilo.

Grave incidente lungo la Valassina, traffico in tilt tra Briosco e Capriano

Schianto tra auto e furgone, feriti due ragazzi di 22 e 32 anni soccorsi in codice rosso. Code per chilometri in direzione Nord, rallentamenti anche lungo la carreggiata opposta

“Vengo e ti strappo la lingua”: minacce al consigliere Pd, Marco Lamperti

Solidarietà anche dai colleghi politici della Lega. Lui, Lamperti, ha denunciato. L'eventuale risarcimento verrà devoluto a alle associazioni pro rifugiati.

Desio: per un ospedale più sicuro e fruibile. Regione finanzia 7,5 milioni per la riqualifica

Parte la riqualificazione dell'ospedale di Desio per rendere l'azienda ospedaliera più fruibile e sicura