11 dicembre 2018 Segnala una notizia
Villasanta dice basta alle deiezioni canine abbandonate: in arrivo 31 nuovi cestini

Villasanta dice basta alle deiezioni canine abbandonate: in arrivo 31 nuovi cestini

29 novembre 2018

Tra qualche settimana non ci saranno proprio più scuse per i proprietari incivili di cani che lasciano le cacche dei loro amici a quattro zampe sui marciapiedi. Villasanta sarà infatti invasa da nuovi cestini per la raccolta delle deiezioni canine. Ne sono stati ordinati 31 che il Comune posizionerà su tutto il territorio ma, in particolare, nei pressi delle aree cani e sui percorsi più battuti dai proprietari dei cani, come le piste ciclabili.

Si tratta di una novità perché Villasanta attualmente è sprovvista di questi contenitori e i sacchetti con le deiezioni canine vengono buttati nei classici cestini dei rifiuti che si trovano sulle strade.

Nello specifico ci saranno 7 nuovi cestini per le deiezioni canine che verranno fissati a terra tramite un basamento e 24 che invece verranno posizionati attaccati ai pali della luce.

L’investimento complessivo da parte del Comune è di otto mila euro e comprende anche la fornitura di 500 sacchetti da inserire nei contenitori. Non è per ora prevista invece la distribuzione gratuita agli utenti dei singoli sacchetti.

“Abbiamo deciso di dotare Villasanta di questi cestini per la raccolta delle deiezioni canine – ha spiegato Gabriella Garatti, assessore all’ambiente- così da incentivare il comportamento civile dei conduttori dei cani. Si tratta di cestini realizzati in materiale di qualità a basso impatto ambientale. Verranno consegnati nelle prossime settimane e verranno installati entro l’inverno“.

I nuovi contenitori, in alcuni casi, andranno a sostituire i classici cestini dei rifiuti. “In questo modo – ha concluso l’assessore Garatti- argineremo il fenomeno del conferimento dei rifiuti domestici all’interno dei cestini pubblici”. I contenitori delle deiezioni canine saranno infatti dotati di coperchio antintrusione proprio per evitare l’inserimento di rifiuti di grandi dimensioni, come, appunto, quelli domestici.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

A Monza l’ultimo saluto al Mister Gigi Radice

Una commovente cerimonia si è svolta oggi a Monza. L'addio a un mito del calcio nazionale che ha allenato anche il nostro grande Monza.

Monza, in arrivo nuovo gruppo di migranti. Scoppia la polemica

Con la chiusura della struttura di accoglienza per richiedenti asilo di via Corelli, a Milano, sono attesi nella provincia 24 richiedenti asilo.

Grave incidente lungo la Valassina, traffico in tilt tra Briosco e Capriano

Schianto tra auto e furgone, feriti due ragazzi di 22 e 32 anni soccorsi in codice rosso. Code per chilometri in direzione Nord, rallentamenti anche lungo la carreggiata opposta

“Vengo e ti strappo la lingua”: minacce al consigliere Pd, Marco Lamperti

Solidarietà anche dai colleghi politici della Lega. Lui, Lamperti, ha denunciato. L'eventuale risarcimento verrà devoluto a alle associazioni pro rifugiati.

Desio: per un ospedale più sicuro e fruibile. Regione finanzia 7,5 milioni per la riqualifica

Parte la riqualificazione dell'ospedale di Desio per rendere l'azienda ospedaliera più fruibile e sicura