13 novembre 2018 Segnala una notizia
A2, Ceriano resta terzo dopo il turno di riposo. Ora caccia ai playoff

A2, Ceriano resta terzo dopo il turno di riposo. Ora caccia ai playoff

6 novembre 2018

Tutto come da copione, o quasi. La quinta giornata del girone 1 del campionato femminile di Serie A2 non regala grosse sorprese e il CT Ceriano, che ha osservato il suo turno di riposo, resta al terzo posto, in piena zona playoff, anche se in coabitazione con il Ct Palermo.

La sorpresa di giornata, se così la si può definire, arriva proprio dalla formazione siciliana che si impone nella difficile trasferta di Bologna per 3-1, sorpassando proprio la compagine felsinea e agganciando il CTC in terza posizione a quota 7 punti. Per il resto, l’USD Tennis Beinasco non ha avuto difficoltà a superare il TC 2002 Cloud Finance di Benevento con un secco 4-0. Stesso punteggio per il Tc Cagliari, che nella trasferta brianzola s’è imposto sul Tennis Cesano senza perdere nemmeno un punto. Cagliari e Beinasco restano dunque saldamente in testa al raggruppamento con 12 punti mentre al terzo posto Ceriano e Palermo si giocano l’ultimo pass utile per accedere ai playoff. Bologna invece è già matematicamente ai playout. Chiudono il girone Cloud Finance Benevento con 1 punto e Cesano, ancora fermo a zero. Sebbene manchino ancora due giornate alla fine del girone, i ruoli sembrano già ben definiti con due formazioni a giocarsi la leadership e altrettante pretendenti a un posto nei playoff: il Ct Ceriano e il Ct Palermo.

Domenica prossima la ragazze del club di via Campaccio saranno a Benevento per sfidare il TC 2002 Cloud Finance, mentre il Ct Palermo cercherà i tre punti contro Cesano: due impegni sulla carta abbordabili per entrambi. Probabile dunque che il terzo posto si decida al fotofinish. Il 18 novembre, nell’ultima giornata, il Ct Ceriano ospiterà il Ct Bologna mentre il Ct Palermo giocherà il derby delle isole in Sardegna, contro il Tc Cagliari (che a sua volta sarà in piena lotta con l’USD Tennis Beinasco per il primo posto). C’è ottimismo in casa Ceriano dopo i due successi consecutivi ottenuti dalla formazione capitanata da Marcella Campana, ma l’imperativo è restare con i piedi per terra. “Vincere a Benevento è fondamentale per raggiungere il terzo posto – spiega il Presidente del CTC Severino Rocco – ma non dobbiamo sottovalutare nessuno degli impegni che ci restano. L’obiettivo resta quello di salvarci prima di tutto e poi di giocarci un’eventuale promozione. Siamo a fine stagione – prosegue Rocco – e in questa fase le sorprese sono sempre dietro l’angolo: noi dobbiamo restare concentrati e con la consapevolezza che il terzo posto è un obiettivo alla nostra portata”. Servono dunque carattere e continuità: quelle stesse doti che hanno permesso a questa squadra di tornare protagonista nel proprio raggruppamento dopo un avvio incerto. Il bello viene adesso.

SERIE A2 2018 – GIRONE 1, QUINTA GIORNATA

USD Tennis Beinasco – TC 2002 Cloud Finance 4-0, CT Bologna – CT Palermo 1-3, Tennis Cesano – TC Cagliari 0-4. CT Ceriano, riposo.

LA CLASSIFICA – Girone 1

Tc Cagliari 12 punti, Usd Tennis Beinasco 12 punti, Ct Ceriano 7 punti, Ct Palermo 7 punti, Ct Bologna 4 punti, Tc 2002 Cloud Finance Benevento 1 punto, Tennis Cesano 0 punti

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Ritrovato il ragazzo scomparso: immigrato lo aiuta. Era a Roma

E' stato ritrovato a Roma, Reda Kaoutari, il 15enne scomparso il 23 ottobre scorso. A segnalare la sua presenza nella capitale un uomo di origini marocchine.

Villasanta, infortunio sul lavoro: operaio ferito portato in ospedale

Ferito ad un braccio un dipendente della Alimeco. Sul posto con la massima urgenza gli uomini del 118.

Agguato alla prof del Floriani: il cerchio si stringe su due studenti

Dopo lunghe e approfondite indagini, a due settimane dal fattaccio, sarebbero state individuate in due studenti le responsabilità del gesto che ha portato la scuola alla ribalta della cronaca nazionale

Capannone trasformato in discarica abusiva alle porte della Brianza

La scoperta è del NOE dei Carabinieri di Milano: una vera montagna di spazzatura (60 tonnellate) composta in particolare da materie plastiche che avrebbe potuto essere data alle fiamme

Negozi storici, 1.427 in Lombardia. Ecco i “pionieri” della Brianza

Sono 18 mila in Lombardia, il 2,2% di tutte le imprese, rispetto al 1,2% in Italia. Sono concentrate a Milano e Monza con circa 10 mila.