19 Settembre 2019 Segnala una notizia
‘Ridendo di petto’, lo spettacolo benefico al Manzoni di Monza

‘Ridendo di petto’, lo spettacolo benefico al Manzoni di Monza

5 Novembre 2018

L’ospedale di Monza punta sulla comicità per raccogliere fondi da destinare all’Unità operativa di Chirurgia Toracica, guidata dal Dott. Marco Scarci. Lo spettacolo, ‘Ridendo di petto’, andrà in scena il 21 novembre, alle 21 al Teatro Manzoni di Monza, grazie alla collaborazione con il Comune, che ha concesso la location a titolo gratuito.

L’obiettivo è richiedere all’azienda leader mondiale nella tecnologia medica, un macchinario all’avanguardia, il ‘Super Dimension’, in grado di individuare neoplasie in punti profondi del polmone altrimenti inaccessibili.

‘Il San Gerardo sarà uno dei primi ospedali d’Italia attraverso il sistema sanitario nazionale a utilizzare questo tipo di macchinario – ha spiegato il Direttore Generale della ASST di Monza, Matteo Stocco – per eseguire un esame diagnostico di grande importanza. Ringrazio chi si è messo a disposizione per questo evento per raggiungere un obiettivo così impegnativo in termini economici’.

Lo spettacolo benefico, reso possibile grazie anche alla cospicua donazione di J.B Cars Monza, main sponsor, vedrà come protagonista l’attore comico, Max Pisu. Valerio Staffelli, lo storico inviato di ‘Striscia la Notizia’, nonché monzese doc, sarà il presentatore con qualche sorpresa in serbo per il pubblico in sala.

Il ricavato di ‘Ridendo di petto’ servirà per poter gestire le spese dei materiali utilizzati per il funzionamento del nuovo macchinario, che verrà concesso all’ospedale di Monza in comodato d’uso dall’azienda produttrice.

 

Grazie a ‘Super Intention’, non sarà più necessario sottoporre i pazienti a Tac trimestrali per comprendere la natura dei noduli ai bronchi e ai polmoni. ‘Questo macchinario è una specie di gps – spiega il Dott. Marco Scarci – che ci guida nel tessuto polmonare alla ricerca di neoformazioni potenzialmente pericolose. Ci consente inoltre di rimuovere noduli maligni di piccole dimensioni con una semplice incisione di 3 centimetri. Infine offre anche una speranza a tutti quei pazienti altrimenti inoperabili: grazie a un catetere che emette micro-onde possiamo distruggere i tessuti malati’.

‘Monza ha un cuore grande – dichiara il sindaco di Monza, Dario Allevi – ed è sempre vicina al suo ospedale che ha già ricevuto diversi encomi. E’ una città che non si ferma mai e si pone obiettivi sempre più ambiziosi. Anche in campo sanitario, dove i primati sono già numerosi, siamo abituati a puntare sempre più in alto. Sono onorato di far parte di questa squadra che sta lavorando a un progetto di diagnostica avanzata, certo che taglieremo presto anche questo traguardo.

I biglietti per ‘Ridendo di petto’

 

I biglietti sono già in vendita online sul sito https://shop.bigliettoveloce.it. Il costo varia dai 20 ai 25 euro in base al settore. Il fine dello spettacolo è benefico, quindi acquistatene più che potete! E se è vero, come disse Charlie Chaplin, che ‘una risata salverà il mondo’, siamo certi che grazie al ricavato di questo spettacolo comico, saranno tante le vite che verranno strappate a un destino infausto.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Beatrice Elerdini
Giornalista per passione e professione, mi occupo ogni giorno di cronaca nera, politica, attualità, economia e musica. Amo viaggiare, per scoprire luoghi il più possibile sperduti e puri, sono attratta dalle macerie, perché è da lì che nascono le cose migliori. Adoro scorgere la verità in fondo agli occhi delle persone, trovare le loro cicatrici, gli amori, le delusioni e i riscatti. Tutto ciò che appare, ma anche ciò che non si vede è materia preziosa da raccontare. 'Scrivo da sempre e per sempre'. Sono profondamente empatica come ogni scrittore e giornalista deve essere e la mia vita non è che un vano riflesso di quella di tutti gli altri, che nelle parole, nude e crude, scorre impetuosa su un foglio vergine. Volete conoscermi meglio? Cercatemi sul web con nome e cognome!


Articoli più letti di oggi

Desio, 32enne precipita dall’ecomostro di via Volta: gravissima

Ancora in corso la ricostruzione di quanto accaduto, che riporta alla luce la questione relativa alla sicurezza dell'area

Il Calcio Monza schiacciasassi, ma tra buche e code alla biglietteria

La squadra è una potenza, ma per i tifosi non è così facile accedere allo stadio: tre i maggiori problemi che abbiamo individuato che presto dovranno essere risolti.

Scoperta officina abusiva: all’interno auto usate da rapinatori e spacciatori

i “titolari”, padre e figlio, sono stati denunciati, mentre per altre tre persone è stato proposto di foglio di via. Arrestato un quinto uomo

Monza, un anno di Ponte Colombo chiuso. A breve la gara per la demolizione

I costi previsti per la demolizione e ricostruzione della passerella sono di circa 750mila euro

IKEA assume oltre 70 diplomati e laureati

L'azienda assumerà oltre 70 figure da inserire su tutto il territorio nazionale tra addetti vendita, consulenti, collaboratori..