11 dicembre 2018 Segnala una notizia
Prosegue a Monza e a Vimercate la campagna di vaccinazione antinfluenzale gratuita

Prosegue a Monza e a Vimercate la campagna di vaccinazione antinfluenzale gratuita

26 novembre 2018

Prosegue in provincia di Monza la campagna di vaccinazione antinfluenzale gratuita. E’ possibile vaccinarsi negli ambulatori dell’ASST di Monza e di Vimercate (con accesso su appuntamento) e presso i medici di medicina generale (sino al 15 dicembre). Dal punto di vista anagrafico la vaccinazione gratuita è prevista per gli over 65 (quindi chi è nato nel 1953 e negli anni precedenti); tra le categorie di persone cui è diretta la vaccinazione gratuita le donne in gravidanza, i medici e il personale sanitario di assistenza, chi è affetto da patologie croniche e, quest’anno per la prima volta, anche i donatori di sangue.

Sarà possibile vaccinarsi negli ambulatori ASST anche oltre le sedute previste dal calendario (e in genere sino a fine dicembre/inizio gennaio) accedendo agli ambulatori tramite appuntamento (contattando i numeri istituzionali di prenotazione per le vaccinazioni indicati sui siti ASST e ATS).

Infine i soggetti che non appartengono alle categorie comprese nella somministrazione gratuita potranno effettuare la vaccinazione in co-pagamento (al costo di 16 euro a titolo di partecipazione alla spesa) a fine campagna.

Per quanto riguarda l’ASST di Monza (ultima seduta programmata il 5 dicembre) prenotare telefonando – da lunedì a sabato dalle ore 8.00 alle ore 20.00 – al call center regionale ai numeri:

– 800.638.638 (numero verde) da telefoni fissi
– 02.99.95.99 da telefoni cellulari

Brugherio – Ambulatorio  vaccinazioni ASST   (Viale Lombardia 270)
Cesano Maderno – Ambulatorio  vaccinazioni ASST   (Via San Carlo 2)
Desio – Ambulatorio  vaccinazioni ASST    (c/o ospedale di Desio Via Mazzini 1)
Limbiate – Ambulatorio  vaccinazioni ASST    (Via Monte Grappa 19)
Monza – Ambulatorio  vaccinazioni ASST    (Via De Amicis 17)
Muggiò – Ambulatorio  vaccinazioni ASST    (Via Dante 4)

Per quanto riguarda l’ASST di Vimercate (ultima seduta programmata l’11 dicembre) prenotare telefonando – da lunedì a venerdì  dalle ore 16.00 alle ore 19.00 – al numero 039 6657575:

Biassono – Sede Croce Bianca   (Via Mazzini 37)
Carate Brianza – Ambulatorio  vaccinazioni ASST    (Via Mascherpa 14)
Lissone – Ambulatorio  vaccinazioni ASST   (Via Don Minzoni 74)
Poliambulatorio ASST   (Via Bernasconi 16)
Seregno – Ambulatorio  vaccinazioni ASST   (Via  S. da Seregno 102)
Seveso– Ambulatorio  vaccinazioni ASST    (Via Martiri d’Ungheria 30)
Usmate – Ambulatorio  vaccinazioni ASST    (Via Roma 85)

Ulteriori informazioni e aggiornamenti sui siti:

www.ats-brianza.it
www.asst-monza.it
www.asst-vimercate.it

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

A Monza l’ultimo saluto al Mister Gigi Radice

Una commovente cerimonia si è svolta oggi a Monza. L'addio a un mito del calcio nazionale che ha allenato anche il nostro grande Monza.

Monza, in arrivo nuovo gruppo di migranti. Scoppia la polemica

Con la chiusura della struttura di accoglienza per richiedenti asilo di via Corelli, a Milano, sono attesi nella provincia 24 richiedenti asilo.

Grave incidente lungo la Valassina, traffico in tilt tra Briosco e Capriano

Schianto tra auto e furgone, feriti due ragazzi di 22 e 32 anni soccorsi in codice rosso. Code per chilometri in direzione Nord, rallentamenti anche lungo la carreggiata opposta

“Vengo e ti strappo la lingua”: minacce al consigliere Pd, Marco Lamperti

Solidarietà anche dai colleghi politici della Lega. Lui, Lamperti, ha denunciato. L'eventuale risarcimento verrà devoluto a alle associazioni pro rifugiati.

Desio: per un ospedale più sicuro e fruibile. Regione finanzia 7,5 milioni per la riqualifica

Parte la riqualificazione dell'ospedale di Desio per rendere l'azienda ospedaliera più fruibile e sicura