Cultura

Monza, al Teatro Binario 7 ritorna il Quartetto Cetra

Il prossimo sabato 17 novembre EquiVoci Musicali li celebra con The Apricott Tree.

The-Apricot-Tree-equivoci

Dopo l’omaggio del bluesman Fabrizio Poggi a Martin Luther King, EquiVoci Musicali prosegue la Stagione Musicale Terra: musica, voci e paesaggi sonori diretta da Rachel O’Brien con un altro tributo musicale, questa vostra tutto italiano.

Il prossimo sabato 17 Novembre infatti The Apricot Tree si esibiranno in un concerto dedicato al mitico Quartetto Cetra, una delle formazioni di musica leggera più interessanti del panorama italiano del Novecento. Debuttano nei primi anni ’40 e restano sulla cresta dell’onda per lungo tempo, passando dal teatro al cinema ma soprattutto dalla televisione, che entrava nelle case degli italiani proprio in quegli anni.

Affascinato dalla musica d’oltreoceano, il Quartetto è stato capace di portare le innovazioni del jazz, del boogie e del rock’n’roll nella canzone italiana creando un repertorio di intrattenimento caratterizzato da eleganti armonie vocali e arrangiamenti complessi.

Il trio vocale “The Apricot Tree”, formato da Nicoletta Tiberini, Andrea Di Ceglie e Chiara Lucchini, presenta i successi dei Cetra accostandoli ad alcuni brani del repertorio jazz da cui il Quartetto ha tratto ispirazione. Sul palco insieme ai cantanti, Nadio Marenco alla fisarmonica, Alessandro Sicardi al contrabbasso e Andrea Quattrini alla batteria.

Mescolando musica, aneddoti e un pizzico di umorismo, la band propone dunque un viaggio nel nostro recente passato con uno spettacolo adatto ad un pubblico di ogni età che riporta sul palcoscenico un repertorio prezioso, unico, originale e straordinariamente ancora moderno, per una imperdibile serata a tutto swing!

L’appuntamento è dunque per sabato 17 Novembre 2018 con lo spettacolo C’era una volta il Quartetto Cetra al Teatro Binario 7 di Monza con inizio alle ore 21.

Biglietteria:  039 2027002
Mail: biglietteria@binario7.org
Web: http://bit.ly/2ODTVqf