21 Gennaio 2019 Segnala una notizia
Monza, il Liceo Artistico Nanni Valentini si presenta: al via open day e laboratori

Monza, il Liceo Artistico Nanni Valentini si presenta: al via open day e laboratori

3 Novembre 2018

Open day alle porte per il Liceo Artistico statale della Villa Reale di Monza intitolato a Nanni Valentini. Anche quest’anno il Liceo Artistico si presenta ai nuovi e futuri allievi con un’offerta formativa che coniuga la consolidata esperienza nel campo dell’istruzione artistica con l’originalità e l’innovazione di percorsi di studio da sempre attenti agli spunti offerti dal mondo dell’arte e della comunicazione.

LE DATE

La presentazione dell’offerta formativa avverrà in una serie di incontri di orientamento che si terranno nei giorni 10 novembre, 1 dicembre 2018 e 12 gennaio 2019. Ali Open Day si affiancheranno i Laboratori – il 17 novembre, il 15 dicembre e il 19 gennaio 2018 – tre momenti durante i quali la scuola apre le porte delle aule in cui quotidianamente nel corso dell’anno scolastico si progettano e si realizzano gli oggetti che nascono nelle menti degli studenti dei sei indirizzi attivi presso il liceo: Arti figurative; Architettura e ambiente; Design; Audiovisivo e multimediale; Grafica; Scenografia.

Ai partecipanti dei Laboratori sarà dunque offerta la possibilità di provare a misurarsi con un modello di didattica progettuale, qualificata e originale, che si traduce nel fare, nello sperimentare, nel dare forma concreta alle proprie conoscenze e abilità.

L’OFFERTA FORMATIVA

In continuità con la storica scuola d’arte, il Liceo Nanni Valentini ha sviluppato e consolidato un’offerta formativa che favorisce l’acquisizione di metodi specifici nel campo della ricerca e della produzione artistica, e che consente di padroneggiare tecniche e linguaggi attraverso un percorso che coniuga lo studio delle discipline estetiche, letterarie e scientifiche, con l’apprendimento attivo mediante la didattica che si svolge nei laboratori di arte applicata.

Nei laboratori adeguatamente attrezzati e dotati di strumentazione moderna e funzionale, gli allievi progettano, realizzano architetture, modelli, oggetti di design, manifesti, riviste e stampati di ogni tipo; disegnano e dipingono con strumenti e materiali differenti; modellano sculture e realizzano installazioni; filmano e fotografano, elaborano audiovisivi.

Costante è il rapporto dei ragazzi con studi professionali, aziende e con enti del territorio, per conto dei quali si realizzano progetti e prodotti nei differenti campi dell’arte applicata, integrando così la formazione teorica e pratica offerta dalla scuola con un bagaglio di esperienze che avvicinino chi studia al mondo del lavoro e delle professioni.

Info: www.isamonza.gov.it

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Milano-Meda, tassista ucciso: arrestato pirata della strada che causò il primo incidente

D.P., 26 anni e residente a Lazzate, è accusato di fuga e omissione di soccorso. A bordo della sua Audi A3 aveva travolto una Fiat 600 che si era ribaltata ed era scappato

Flash mob: a Monza baci contro l’omofobia. La Brianza verso il suo primo Pride

Una manifestazione spontanea, senza megafoni o musica ma con una partecipazione inaspettata.

Decreto Sicurezza, prime multe (salate) ad auto con targa straniera e per accattonaggio

Sono stati multati cinque automobilisti e un uomo che chiedeva insistentemente l'elemosina al mercato del giovedì in piazzaTrento e Trieste.

Monza-Virtus Verona: 1 -0. Brillano subito i nuovi!

I brianzoli, con una rosa stravolta dal mercato, vincono grazie ad un gol di Palazzi al suo esordio in biancorosso

Ferrovie dello Stato: 4.000 nuove assunzioni nel 2019

Il nuovo Piano Industriale quinquennale di FS prevede nuove assunzioni anche nel settore della Logistica.