20 Febbraio 2019 Segnala una notizia
Monza, gattina trovata in stato di decomposizione. La denuncia animalista

Monza, gattina trovata in stato di decomposizione. La denuncia animalista

22 Novembre 2018

A seguito del ritrovamento e denuncia da parte di ENPA sez. Monza e Brianza di un trasportino contenente i resti di una gattina in evidente stato di decomposizione, la sezione Monza e Brianza del Movimento Animalista, come ENPA, condanna ciò che accaduto. “Abbandonare un animale, oltre che costituire reato, rappresenta un gesto vile, particolarmente se realizzato, come nel suddetto caso, a pochi passi da un canile e senza dare al povero gatto alcuna chance di sopravvivenza”.

Barbara Zizza e Chiara Nogarotto, rispettivamente Responsabile e Viceresponsabile del Movimento Animalista Monza e Brianza, si augurano che il colpevole venga identificato e denunciato. La sezione provinciale del Movimento Animalista, sin dalla sua fondazione, si è impegnata per contrastare il fenomeno dell’abbandono. Durante l’estate 2018, in particolare, si è resa protagonista della campagna di sensibilizzazione “L’Amore non ha stagioni #ionontiabbandono”, con l’ideazione e realizzazione di una maglietta e la raccolta social di numerose fotografie e video in compagnia dei propri amici a 4 zampe.

Barbara Zizza dichiara: “Per noi è inaccettabile che a Monza avvengano fatti simili, dal momento che vi sono associazioni molto attive sul territorio e che si battono costantemente per garantire il benessere e la tutela di tutti gli animali.Lanciamo nuovamente l’appello di non abbandonare, ma anzi di adottare e di sterilizzare, affinché non nascano cucciolate indesiderate. La morte di quella povera gattina sarà sicuramente stata una morte orribile e, come sezione, se sarà necessario, ci affiancheremo ad ENPA per monitorare il territorio. Anche noi non esiteremo a denunciare alle autorità competenti ogni gesto di maltrattamento che ci verrà reso noto nei confronti di animali vittime dei soprusi di uomini crudeli, che di umano hanno ben poco se capaci di atti simili”.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Aggressione in stazione a Monza. I genitori: “Fate di più per la sicurezza dei ragazzi”

Polizia locale, esercito non bastano a rendere sicura la stazione di Monza. Uno studente è stato malmenato da quattro stranieri. Solo un loro connazionale lo ha salvato dal peggio.

Brugherio, scatta l’allarme “mostro”. I Carabinieri invitano a fare denuncia

Un maniaco fermerebbe i ragazzini cercando di convincerli a salire in macchina. Il primo episodio si sarebbe verificato fuori dalla media Kennedy

Sciopero Rovagnati: i sindacati bloccano i cancelli delle sedi di Villasanta e Biassono

Da parte del consorzio è arrivata la proposta di un documento con la promessa di assumere i 15 lavoratori iscritti al sindacato ancora in capo alla vecchia cooperativa.

Casello di Agrate, i sindaci a Fontana: “Avevi promesso, ora mantieni!”

Il leghista Corbetta: "Il sindaco non si sposta, proponiamo scontistiche per i pendolari". La rabbia dei Primi Cittadini del vimercatese

Concorezzo, a fuoco rifiuti in zona Malcantone

Bruciano sterpaglie, spazzatura e anche del materiale ferroso non ben identificato. Allertati i Vigili del Fuoco.