03 Giugno 2020 Segnala una notizia
Desio, aperte le iscrizioni al concorso "We share books"

Desio, aperte le iscrizioni al concorso “We share books”

23 Novembre 2018

Condivisione (“sharing”), video e “storytelling” sono ormai due punti di riferimento per la vita “social” dei giovani. La Biblioteca Civica ha deciso di farli parlare con uno strumento vecchio, ma ancora di moda, il libro. È nato così il concorso “We share books”, giunto alla quarta edizione, che coinvolge tredici biblioteche della provincia di Monza Brianza.

Un libro in un video

Si tratta di un’iniziativa rivolta agli studenti di seconda e terza media, ragazzi di 12-13 anni, che dovranno realizzare un “booktrailer” che inviti alla lettura di un libro. Non il riassunto o l’analisi del testo, ma un insieme di immagini, musica, suoni, parole che racconti l’emozione che quella storia ha regalato al lettore.

Avvicinare i giovani alla lettura

Con il concorso vi intendono raggiungere due obiettivi: catturare l’interesse dei più giovani, proponendo linguaggi e strumenti meno tradizionali rispetto al passato, e renderli protagonisti dell’azione di promozione della lettura.

I video su YouTube

I ragazzi potranno decidere di partecipare anche in gruppo, con compagni di classe o amici, e tutti i video saranno pubblicati sulla pagina YouTube di “Brianzabiblioteche” e saranno oggetto di scambio e discussione tra di loro.

Un corso di video-editing

Gli aspetti tecnici non sono un problema. Basta unirsi al gruppo che parteciperà agli incontri che si terranno in Biblioteca (quattro o cinque, il sabato mattina, tra dicembre e febbraio) per condividere storie e imparare cosa significa realizzare un “booktrailer” attraverso un corso gratuito di video-editing.

Per le iscrizioni c’è tempo fino a venerdì 30 novembre:
Biblioteca Civica – tel. 0362/392406 oppure email: desio.ragazzi@brianzabiblioteche.it

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Insospettabile mobiliere di giorno, violentatore di notte: 39enne in manette

E' finito in carcere un uomo di 39 anni, che di giorno era un'insospettabile mobiliere, mentre di notte si trasformava in uno stupratore. Cinque gli episodi contestati in giro per la Brianza.

San Gerardo, ambulatorio post Covid-19: “300 pazienti nei prossimi 3 mesi”

Apre al San Gerardo un ambulatorio innovativo, dedicato allo studio e alla gestione post Covid-19 dei pazienti. Il coordinatore, prof. Paolo Bonfanti: "Visiteremo 300 pazienti in 3 mesi".

Ondata di maltempo in Brianza, pioggia e grandine. Temperature in calo

Un'ondata di maltempo si sta scatenando in queste ore in Brianza. Pioggia, grandine, raffiche di vento e un brusco calo delle temperature caratterizzano il meteo brianzolo. 

Aggiornamento Coronavirus: i dati diffusi da Regione Lombardia al 1° giugno

Nella regione Lombardia i casi positivi registrati al 1° giugno sono 89.018 dall’inizio dell’epidemia. I nuovi casi positivi sono 50 (1,4% rapporto con i tamponi giornalieri).

Monza celebra la festa della Repubblica, ma la piazza è divisa in tre

Una storica ricorrenza che quest'anno divide il Paese. A Monza la festa della Repubblica divide in 3 la città per via della protesta di Lega e Fratelli d'Italia.