14 dicembre 2018 Segnala una notizia
Conferenza sull' "arte di dire la verità senza ferire e di ascoltare senza subire"

Conferenza sull’ “arte di dire la verità senza ferire e di ascoltare senza subire”

22 novembre 2018

La vita di tutti noi non è altro che un enorme progetto di relazioni. L’essere umano è immerso costantemente nell’incontro con l’altro e imparare a riconoscere le dinamiche relazionali ci permetterà di creare relazioni sempre più sane e costruttive. Purtroppo però questa tematica viene data per scontata nonostante sia la causa principale dei nostri fallimenti nella vita.

Il corso sulla comunicazione etica, che inizierà a gennaio 2019, ha l’obiettivo di fornire strumenti legati a diversi aspetti di questa tematica:

1- NON FERIRE E NON SUBIRE

Si andrà ad analizzare e a descrivere le ferite, a partire da quelle più evidenti e grossolane come uccidere o lesionare in maniera permanente fino ad arrivare a quelle più sottili come la manipolazione, la critica, l’adulazione, la negazione, le comunicazioni trattenute, le bugie ecc. Si studierà come riconoscerle e a gestirle, sia per imparare a non farle (non ferire) sia per imparare a non subire.

2- LIVELLI DI MATURITA’ DELL’ESSERE

Un’altra parte di questo bellissimo corso parlerà dei livelli di maturità per imparare a riconoscere con chi entrare in relazione. Tutti noi sappiamo che con qualcuno riusciamo a parlare e a comprenderci mentre con qualcun altro proprio non ci riusciamo. Questo corso vuole dare chiarezza a questo aspetto fornendo degli elementi fondamentali per potersi orientare nello scegliere soci, partner, amici, collaboratori ecc

3- LE VIRTÙ

Ovvero dove mettere energia e su cosa puntare per poter creare sempre di più abbondanza nella nostra vita di tutto ciò che ci serve. Per abbondanza intendiamo tutti gli aspetti materiali e sottili che ci permettono di vivere una vita piena e soddisfacente: significa avere ciò che ci serve per realizzare i nostri sogni, niente di più niente di meno.

4 – IL DHARMA E LE LEGGI NATURALI DELLE RELAZIONI UMANE

Sì entrerà quindi nello studio di un’antichissima conoscenza, il Dharma, lo studio delle leggi naturali che regolano la vita dell’uomo, rivisitato per i nostri tempi. Nella misura in cui seguiamo le leggi naturali dell’Etica e della correttezza, nella nostra vita attireremo opportunità e occasioni per realizzare i nostri sogni. Viceversa nella misura in cui ci allontaniamo dall’etica e dalle leggi naturali attireremo quello che i buddhisti chiamano il karma che non è altro che un debito nei confronti della vita.
Conoscere quali sono le leggi che regolano la vita stessa ci permette di riavvicinarci sempre di più ad un equilibrio e ad una comunione con l’ecosistema e che ci porterà verso la serenità e l’abbondanza. Perché la vita è sovrabbondante di tutto, amore, soldi, amicizie, opportunità ecc, ma l’accesso a questo tutto non è gratis ma va meritato. Si esce quindi dal concetto di giusto o sbagliato e si esce anche dall’idea di fortuna e sfortuna. Si comincia a parlare di responsabilità personale e di scelte, si comincerà a entrare nel l’idea di evoluzione: chi sbaglia non è cattivo ma è immaturo in quel particolare aspetto e se vuole potrà sempre migliorare.

Le relazioni influenzano pesantemente i risultati positivi e negativi della nostra vita sia che siamo interessati a conoscere il loro funzionamento sia che non lo siamo. Da esse dipendono progetti personali e lavorativi di successo o di fallimento. Se studieremo le dinamiche relazioni e l’etica potremmo iniziare a decidere, ad essere consapevoli e responsabili del proprio successo, inizieremo a prendere in mano il timone della nostra vita, in caso contriamo, senza le mani sul timone,  lasceremo che sia la corrente (il caso) a guidarci nel bene o nel male.

Adesso tre domande per te lettore:

1. Sei pronto a prendere in mano la piena responsabilità della tua vita?
2. Sei pronto a metterti in gioco e a riconoscere gli aspetti di maturità ed immaturità di te e della tua modalità di entrare in relazione?
3. Sei pronto a riconoscere quali sono i tuoi punti forti da elevare sempre di più?

Se hai risposto di si ad almeno una di queste domande, ti aspettiamo alla conferenza gratuita di sabato 24 novembre alle 21.00 per iniziare a scoprire come fare!!!

……………………………….

Insegnante:
come sempre nei suoi corsi Lorenzo Battistutta non fornisce la bacchetta magica ma ci da un’occasione di sperimentare una via concreta e di verificarne noi stessi se funziona e se porta risultati.  Qui non si parla di massimi sistemi interpretabili, di filosofie o ideologie, ma si parla di strumenti pratici per fare qualcosa di veramente concreto nella vita quotidiana per noi stessi e per gli altri.  Chi è Lorenzo Battistutta: www.scuoladialchimiarelazionale.it/lorenzo-battistutta/

Quando:
La conferenza gratuita si terrà sabato 24 novembre 2018 alle ore 21.00
Il Corso invece partirà a gennaio 2018 e sarà suddiviso in 4 fine settimana intensivi (sabato pomeriggio e domenica tutto il giorno

Dove: Palestra Olistica Fiore del Risveglio,
via Fermi 12, Vedano al Lambro Mb

Per maggiori informazioni contattaci:
Ilaria 328.4075886
Alberto 389.5115705
info@fioredelrisveglio.it
www.scuoladialchimiarelazionale.it
www.fioredelrisveglio.it

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Brugherio, sedicenne scomparso da una settimana: numerose le segnalazioni

Il ragazzo di 16 anni non fa ritorno a casa da giovedì 6 dicembre.

Monza, ponte chiuso: arrivano i primi licenziamenti e (forse) gli sgravi fiscali

A gennaio L'Ar. Te del Grano perderà un dipendente a causa della riduzione del 50% del fatturato rispetto allo scorso anno.

Di Maio annuncia la “legge Bramini” per gli imprenditori

L'imprenditore monzese che ha lottato per la sua casa dopo il fallimento vede realizzato il suo sogno.

I Club credono nel Monza di Berlusconi e crescono. Intervista a Colombo

Il Monza Club Angelo Scotti inizia a gettare i “semi” per far crescere un “campo” di luoghi di ritrovo di tifosi del Monza 1912 di calcio e dell’HRC Monza di hockey su pista.

MBNews: festa di Natale, brindisi e un bilancio dell’anno 2018

I numeri del giornale sono positivi e segnano una forte crescita: +20% di click sul sito in un anno.