22 Luglio 2019 Segnala una notizia
MBNews dentro Amazon: i segreti del colosso dell'e-commerce

MBNews dentro Amazon: i segreti del colosso dell’e-commerce

29 Novembre 2018

Che Amazon sia sbarcato in Brianza è fatto risaputo: da maggio 2018 sul capannone di 5800 metri quadri di via Galileo Galilei a Burago di Molgora campeggiano il logo e la freccia gialla nota in tutto il mondo. Tutti lo conoscono e tutti, o quasi, almeno una volta nella vita lo hanno utilizzato per lo shopping on line.

Ma se da fuori quello che fa Amazon è noto, cosa accade realmente all’interno e qual è il segreto che ha permesso a un’attività iniziata in un piccolo garage di Seattle di diventare in soli 24 anni il colosso dell’e-commerce mondiale?

MBNEWS DENTRO AMAZON

Nella mattinata di giovedì 29 novembre, per la prima volta il deposito di smistamento Amazon di Burago di Molgora ha aperto le porte a giornalisti e istituzioni locali, tra cui il sindaco Angelo Mandelli. Presente anche la redazione di MBNews. La delegazione ha potuto aggirarsi tra uffici e magazzini, scoprendo il funzionamento (almeno in parte) della grande macchina Amazon.

La nuova struttura, impiega oggi 50 persone a tempo indeterminato, numero, da quanto annunciato, destinato a crescere nei prossimi mesi. Operativo da maggio 2018, il deposito serve il territorio della Brianza, spingendosi fino alla zona di Milano est, a Bergamo, Lodi e Brescia.

Quella di Burago è ciò che viene definito “delivery station”, ovvero non conserva prodotti bensì “pacchetti”. Cosa vuol dire? Che i prodotti ordinati tramite Amazon vengono impacchettati nei logistic center e poi spediti alle delivery stattion. Qui, ovvero a Burago, arrivano i camion con i pacchetti destinati ai clienti già inscatolati ed etichettati: ogni notte centinaia di camion transitano e scaricano merce che viene poi inserita in apposite borse che rappresentano le diverse aree geografiche, a loro volta posizionate su carrelli destinati agli autisti che li caricano e partono alla volta del territorio, per la gioia dei clienti.

Un ordine e un metodo che permettono di non commettere errori, vista la mole di merce che viene acquistata e quindi spedita quotidianamente. Quanta ne passi esattamente da Burago, non è dato sapere: «Sono dati sensibili – fanno sapere dalla direzione – non possono essere rivelati». Per avere un’idea dei numeri, comunque, basti considerare che il giorno dopo il black friday, sono partiti da tutte le sedi italiane 2 milioni di pacchetti.

L’arrivo di Amazon è fruttato al Comune di Burago, come contropartita, la ridefinizione della viabilità della zona industriale attorno alla via Galilei. Ma le possibilità future sono tante.

«Fin dalla fase progettuale tra l’azienda e l’Amministrazione cittadina si è consolidato un dialogo aperto e costruttivo, proseguito anche nei mesi successivi alla sua apertura, fino ad oggi – ha commentato il sindaco Angelo Mandelli – Auspico che tale dialogo continui nei prossimi mesi, con reciproca soddisfazione dell’azienda e della comunità territoriale che la ospita».

Alla fine della visita il Primo Cittadino è riuscito a strappare ad Amazon la promessa di partnership in eventi culturali e non organizzati dal Comune: prova che l’arrivo del colosso americano sia per il territorio una grande opportunità.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Chiama i suoceri, poi si mette alla guida ubriaco: “Vado ad ammazzare vostra figlia”

A dare l'allarme i genitori della donna. Il 56enne, residente in Brianza, è stato fermato con una concentrazione di alcol sei volte oltre il limite

Derubato a bordo del treno per Lecco, insegue il ladro e lo fa arrestare

Gli agenti della Polfer hanno fermato il ladro in piazza Castello, trovandolo in possesso di 66 grammi di marijuana

Monza, schiamazzi e atti vandalici: raffica di controlli della Polizia Locale

Controllati 27 giovani, di cui 8 minorenni. Contestate due violazioni amministrative per uso personale di sostanze stupefacenti

Seregno calcio, inizia il ritiro. Tante novità in campo

Lunedì mattina tutto pronto per il ritiro del Seregno calcio. Tra conferme e tante novità la squadra di Davide Erba si appresta alla nuova stagione.

Piscine all’aperto in Brianza: ecco gli orari e i costi estivi

L'estate si avvicina ed il caldo si fa sempre più torrido, l'unica soluzione per chi resta in Brianza? Le piscine all'aperto!