14 dicembre 2018 Segnala una notizia
Autoscuola Brianza: un 2018 di soddisfazioni fra sfide vinte e tanta professionalità

Autoscuola Brianza: un 2018 di soddisfazioni fra sfide vinte e tanta professionalità

28 novembre 2018

Si avvicina la fine dell’anno che per l’Autoscuola Brianza di Casatenovo della famiglia Rampin è fatto di tante soddisfazioni, tanti iscritti (è stato superato il record dell’anno scorso), tanti patentati contenti e preparati.

Sono molte le sfide affrontate (tra cui una patente fatta tutta in inglese sia in teoria, che in guida), molte vinte, altre, poche, perse o solo rimandate al 2019.

In attesa di questo nuovo anno Rosy, Pino, Ambrogio e Filo rinnovano il loro impegno nel farvi raggiungere il risultato tanto agognato, la patente, vista non come un semplice pezzo di plastica, ma come un percorso di crescita e formazione da fare insieme per la vita e per la vostra sicurezza.

STAFF COMPETENTE

Il metodo di apprendimento teorico, ormai  collaudato, viene continuamente aggiornato ad ogni cambio normativo. Rosy è infatti segretaria provinciale delle autoscuole dell’associazione UNASCA e partecipa ad ogni riunione per sapere le novità da mettere a disposizione degli allievi e dei colleghi associati.

Quello che raccomanda sempre Rosy è la frequenza al corso di teoria e l’effettuazione delle simulazioni esame DTT fatte al computer in autoscuola. “Le schede fatte a casa o sul cellulare non bastano, non si ha la reale percezione di cosa sia l’esame e poi non vedo se usano il libro o altri supporti per aiutarsi a risolvere i quiz”.

PARCO VEICOLARE RINNOVATO

Ora ci sono tre Panda 1.3 Multijet diesel, la Mercedes Classe A 1.7 col cambio automatico, la Maggiolino VW  1.4 benzina; due ciclomotori, uno col cambio automatico e uno col cambio manuale per la patente AM, un motoscooter 125 automatico e una moto 125 col cambio manuale per la patente A1, la MT03 per la patente A2 e la ER6N per la patente A.

“In futuro provvederemo ad ulteriori cambi nel parco veicolare adeguandoci alle norme antinquinamento con l’inserimento di veicoli ibridi ed elettrici seguendo la filosofia della guida ecologica” conferma Rosy.

IL 2019

Dal 2 gennaio 2019 la sfida sarà la nuova modalità di esame moto, con la modifica dei percorsi della fase 2 con precisi tempi di esecuzione da rispettare e l’obbligo di dotazioni di sicurezza per il conducente, tra i quali il paraschiena modello FB. Pino, l’istruttore, sarà sicuramente pronto ad accompagnarvi in questo innovativo sistema di preparazione ed esame moto ma che prevederà  un maggior numero di prove per poter arrivare a sostenere l’esame in totale sicurezza.

“Mi piace pensare che la mia sia un’ autoscuola ALL INCLUSIVE dove per “all inclusive” non intendo il “prezzo tutto incluso” bensì  tutti i servizi offerti alla clientela”

E PER FINIRE BENE L’ANNO?

“Be’, se volete fare un regalo utile e intelligente regalate una patente”.

“Visto che una patente completa ha un valore economico non trascurabile, invece del solito giocattolo tecnologico che dura un anno pensate alla licenza di guida come ad un investimento sulla sicurezza dei vostri figli e parenti, ha un valore sociale, aiuta a trovare lavoro (in ogni colloquio chiedono se il candidato è patentato e automunito)”.

Quindi a Natale sotto l’albero mettete un bel “buono patente” che comprende iscrizione, corso di teoria, esercitazioni ed esami  o i “pacchetti guida”.

Per informazioni vi aspettano in sede in Via Roma 11 a Casatenovo (LC) o telefonate al 039/9203729 o direttamente a Rosy  al 339/2681124.

“In effetti la mia autoscuola ha parecchi clienti e allievi residenti in provincia di Monza e Brianza, soprattutto provenienti dai Comuni limitrofi a Casatenovo, ricordando che abbiamo tempi di conseguimento della patente più veloci di altre province.

BUON NATALE E…. BUONA PATENTE A TUTTI!!!

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Brugherio, sedicenne scomparso da una settimana: numerose le segnalazioni

Il ragazzo di 16 anni non fa ritorno a casa da giovedì 6 dicembre.

Monza, ponte chiuso: arrivano i primi licenziamenti e (forse) gli sgravi fiscali

A gennaio L'Ar. Te del Grano perderà un dipendente a causa della riduzione del 50% del fatturato rispetto allo scorso anno.

Di Maio annuncia la “legge Bramini” per gli imprenditori

L'imprenditore monzese che ha lottato per la sua casa dopo il fallimento vede realizzato il suo sogno.

I Club credono nel Monza di Berlusconi e crescono. Intervista a Colombo

Il Monza Club Angelo Scotti inizia a gettare i “semi” per far crescere un “campo” di luoghi di ritrovo di tifosi del Monza 1912 di calcio e dell’HRC Monza di hockey su pista.

MBNews: festa di Natale, brindisi e un bilancio dell’anno 2018

I numeri del giornale sono positivi e segnano una forte crescita: +20% di click sul sito in un anno.