11 dicembre 2018 Segnala una notizia
A Natale quest'anno vince la solidarietà: ecco come acquistare i regali aiutando Brianza per il Cuore Onlus

A Natale quest’anno vince la solidarietà: ecco come acquistare i regali aiutando Brianza per il Cuore Onlus

29 novembre 2018

Il Natale è ormai alle porte, tra meno di un mese sarà il momento di scartare i regali insieme ai parenti: quest’anno vince la solidarietà! Per un dono fatto con il cuore, Brianza per il Cuore Onlus ha realizzato delle bellissime confezioni grazie alle quali sarà possibile stupire i propri cari e sostenere una delle Associazioni più attive della zona.

Ogni anno i volontari di Brianza per il Cuore mettono in campo tutta la loro fantasia per realizzare i pacchetti più graditi da mettere sotto l’albero di Natale: noci, vino e cioccolato sono tra gli ingredienti più importanti.

“Abbiamo scelto noci, vino e cioccolato fondente perchè sono tre alimenti che, oltre ad essere buoni, fanno bene al cuore, contribuendo alla nostra causa. Il vino – ad esempio – se consumato con moderazione ha effetto antiossidante e, grazie al resveratrolo, migliora la circolazione sanguigna.”, ha spiegato Laura Colombo Vago, presidente dell’Associazione.

Ecco le opzioni preparate dalla Onlus per questo Natale:

  • Confezione da 1 bottiglia di vino rosso toscano con campanelle o angioletti fatti a mano da una collaboratrice
  • Sacchetto trasparente contenente due confezioni di frutta secca (noci/mandorle, noci/arachidi, noci/lenticchie)
  • Saccotto di stoffa (bianco o rosso) contenente confezione di noci, confezione di arachidi, confezione di mandorle e confezione di lenticchie
  • Scatola rossa contenente 1 bottiglia di vino rosso toscano, confezione di noci, confezione di arachidi, confezione di mandorle e confezione di lenticchie
  • Scatola rossa contenente 2 bottiglie di vino rosso toscano, confezione di noci, confezione di arachidi, confezione di mandorle e confezione di lenticchie

Per acquistare le confezioni potete telefonare alla segreteria al numero 039 233 3487 oppure recarvi allo stand della Onlus fuori dalla palazzina di accoglienza dell’Ospedale San Gerardo in queste date:

  • Venerdì 7 dicembre, dalle ore 9 alle ore 13
  • Martedì 11 dicembre, dalle ore 9 alle ore 13
  • Martedì 18 dicembre, dalle ore 9 alle ore 13
  • Giovedì 20 dicembre, dalle ore 9 alle ore 13

Perchè sostenere Brianza per il Cuore? L’Associazione – da anni – si occupa di progetti vicini ai monzesi come Monza Cardioprotetta. Con oltre 100 defibrillatori installati e tantissimi “cittadini salvacuore”, Brianza per il Cuore continua a portare avanti idee per il territorio. Fondamentale anche l’azione della Onlus per quanto riguarda la manutenzione dei dispositivi, importantissima per il loro corretto funzionamento. Da non dimenticare le Isole della Salute e la Giornata Mondiale del Cuore che con diversi appuntamenti sparsi per la provincia, sono un’occasione per tutti di effettuare screening gratuiti per la prevenzione del rischio cardiovascolare oltre che di avere dei consigli personalizzati sul proprio stile di vita.

Per maggiori dettagli, clicca qui.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi

A Monza l’ultimo saluto al Mister Gigi Radice

Una commovente cerimonia si è svolta oggi a Monza. L'addio a un mito del calcio nazionale che ha allenato anche il nostro grande Monza.

Monza, in arrivo nuovo gruppo di migranti. Scoppia la polemica

Con la chiusura della struttura di accoglienza per richiedenti asilo di via Corelli, a Milano, sono attesi nella provincia 24 richiedenti asilo.

Grave incidente lungo la Valassina, traffico in tilt tra Briosco e Capriano

Schianto tra auto e furgone, feriti due ragazzi di 22 e 32 anni soccorsi in codice rosso. Code per chilometri in direzione Nord, rallentamenti anche lungo la carreggiata opposta

“Vengo e ti strappo la lingua”: minacce al consigliere Pd, Marco Lamperti

Solidarietà anche dai colleghi politici della Lega. Lui, Lamperti, ha denunciato. L'eventuale risarcimento verrà devoluto a alle associazioni pro rifugiati.

Desio: per un ospedale più sicuro e fruibile. Regione finanzia 7,5 milioni per la riqualifica

Parte la riqualificazione dell'ospedale di Desio per rendere l'azienda ospedaliera più fruibile e sicura