Attualità

Studenti del Floriani agguato contro la prof e.. la classe copre i colpevoli

Gli alunni di una classe terza hanno spento la luce prima del lancio, forse proprio per impedire alla docente di identificare gli aggressori. La donna ha riportato una contusione a una spalla

Vimercate-Istituto-Floriani

Hanno spento la luce poi hanno tirato una sedia addosso all’insegnate, colpendola a una spalla. Non è tanto la ferita ai danni della povera malcapitata, ma l’episodio in sé che lascia basiti: un vero e proprio episodio di bullismo, avvenuto tra le mura dell’Istituto Floriani di Vimercate.

È successo nella mattinata di lunedì 29 ottobre. La docente di italiano e storia di una classe terza, una donna di 55 anni, era girata di spalle intenta a compilare il registro  quando si è vista piovere una sedia addosso. L’episodio sembra essere stato premeditato, dal momento che prima del lancio qualcuno avrebbe spento la luce, forse proprio per impedire alla docente di identificare gli aggressori.

Ad oggi, infatti, non si conoscono ancora gli autori del gesto: nessuno si è fatto avanti, né per prendersi la colpa né per raccontare cosa sia effettivamente accaduto. I Carabinieri sono intenzionati a fare luce sulla vicenda, dal momento che si tratta di un vero e proprio reato.

Al momento in cui si scrive l’articolo, invece, non si sa se la dirigenza scolastica abbia preso provvedimenti nei confronti della classe: il preside, da noi contattato, non era presente in sede. La prof, recatasi al pronto soccorso, ha riportato una contusione alla spalla ed è stata dimessa con una prognosi di cinque giorni.

La scuola non è nuova a episodi di bullismo o situazioni per cui è tristemente balzata agli onori della cronaca nazionale: a maggio ad essere denunciata era stata una docente, accusata di truffa aggravata, falsità materiale commessa da privato ed esercizio abusivo della professione per aver dichiarato due lauree false.