21 Ottobre 2020 Segnala una notizia
Studenti del Floriani agguato contro la prof e.. la classe copre i colpevoli

Studenti del Floriani agguato contro la prof e.. la classe copre i colpevoli

30 Ottobre 2018

Hanno spento la luce poi hanno tirato una sedia addosso all’insegnate, colpendola a una spalla. Non è tanto la ferita ai danni della povera malcapitata, ma l’episodio in sé che lascia basiti: un vero e proprio episodio di bullismo, avvenuto tra le mura dell’Istituto Floriani di Vimercate.

È successo nella mattinata di lunedì 29 ottobre. La docente di italiano e storia di una classe terza, una donna di 55 anni, era girata di spalle intenta a compilare il registro  quando si è vista piovere una sedia addosso. L’episodio sembra essere stato premeditato, dal momento che prima del lancio qualcuno avrebbe spento la luce, forse proprio per impedire alla docente di identificare gli aggressori.

Ad oggi, infatti, non si conoscono ancora gli autori del gesto: nessuno si è fatto avanti, né per prendersi la colpa né per raccontare cosa sia effettivamente accaduto. I Carabinieri sono intenzionati a fare luce sulla vicenda, dal momento che si tratta di un vero e proprio reato.

Al momento in cui si scrive l’articolo, invece, non si sa se la dirigenza scolastica abbia preso provvedimenti nei confronti della classe: il preside, da noi contattato, non era presente in sede. La prof, recatasi al pronto soccorso, ha riportato una contusione alla spalla ed è stata dimessa con una prognosi di cinque giorni.

La scuola non è nuova a episodi di bullismo o situazioni per cui è tristemente balzata agli onori della cronaca nazionale: a maggio ad essere denunciata era stata una docente, accusata di truffa aggravata, falsità materiale commessa da privato ed esercizio abusivo della professione per aver dichiarato due lauree false. 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Usmate Velate, ennesimo incidente all’incrocio della tangenzialina

Non è il primo incidente che si verifica nel tratto di strada. Continui infatti i sinistri così come le osservazioni da parte degli automobilisti che richiedono a gran voce un cambio della viabilità. 

Barbara Bolzan e il suo grande amore per la scrittura: intervista

Barbara Bolzan è nata a Desio, lavora come scrittrice, editor per case editrici e autori, inoltre tiene corsi di scrittura creativa presso i licei della Brianza.

Sport di contatto, da domani via libera. Nuova ordinanza del Presidente Fontana

"Via libera, da domani sabato 11 luglio, alla pratica dello sport di contatto, di squadra e individuale". Lo prevede l'ordinanza firmata oggi dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Concorezzo, secondo caso di contagio. Ats mette in quarantena chi in contatto con lui

Il personale di ATS è intervenuto i giorni scorsi adottando, anche in questo caso, tutte le misure di sicurezza previste.

Lavori al via per la pista ciclabile “Brumosa”. Collegherà Monza con Brugherio

Il progetto prevede il collegamento tra la ciclabile esistente su via Buonarroti all'altezza di via Veronese con una pista ciclabile in Brugherio, attraverso un percorso bidirezionale che garantisce la sicurezza ai ciclisti su un asse viario particolarmente trafficato.