15 ottobre 2018 Segnala una notizia
Vimercate, all'Omnicomprensivo un flash mob per parlare di salute mentale

Vimercate, all’Omnicomprensivo un flash mob per parlare di salute mentale

11 ottobre 2018

Un flash mob per “Far rumore”. È andato in scena mercoledì 10 ottobre nel cortile dell’Omnicomprensivo di Vimercate lo spettacolo organizzato in occasione della Giornata Mondiale della salute mentale: un modo leggero per accendere i riflettori sull’argomento, che ha visto tante persone, tra insegnanti e studenti, cimentarsi in semplici passi di danza per una buona causa.

Obiettivo, sensibilizzare anche i giovani su una questione troppo spesso considerata tabù. Per questo, “Far Rumore”, progetto promosso dal Centro Psico Sociale (CpS) dell’Asst di Vimercate con l’associazione delleAli per informare, sensibilizzare e combattere lo stigma sulla salute mentale attraverso le arti, arriva da qualche anno anche a scuola. E lo fa parlando con un mezzo di comunicazione divertente come quello della danza.

La quarta edizione di “Far rumore” che ha preso il via sabato 6 ottobre e terminerà il 6 dicembre, dopo essere passata dall’Omni proseguirà dunque coinvolgendo associazioni di volontariato, fondazioni e cooperative che operano sul territorio, per promuovere il benessere delle persone con particolare attenzione alla salute mentale. «Anche quest’anno Far Rumore intende richiamare attenzione e nello stesso tempo mostrare quello che si può fare per favorire un sostegno attivo alla salute delle persone e per promuovere pratiche di comunicazione consapevole e liberatoria attraverso dei codici espressivi e dei linguaggi artistici» ha commentato il direttore generale dell’ASST Pasquale Pellino.

Si inizia a “Far rumore” con le due mostre “Dentro e Fuori” e “Comuni luoghi” allestite nella Main Street dell’Ospedale di Vimercate nel mese di ottobre. Novità dell’anno è la Cena Sensibile con incursioni artistiche che si terrà presso l’Oratorio di Mezzago venerdì 12 ottobre alle 20: Far Rumore vuole proporre alla popolazione una occasione informale di incontro come avviene nelle sagre, nelle feste di piazza, nelle occasioni di incontro popolare che scandiscono la tradizione del tessuto operoso e solidale della Brianza. Il ricavato della cena (per la quale è obbligatoria la prenotazione) permetterà di sostenere le iniziative presenti e future di Far Rumore.

Si ripeteranno poi gli spazi di confronto della Carovana Itinerante e gli incontri dedicati ai ragazzi di quinta elementare e di prima media dell’oratorio di Vimercate a cura dell’associazioni Mutar e di Avolvi. Chiuderanno il programma di iniziative altre due novità: una proposta di installazioni artistiche e video dal titolo “Il Presepe“, presso l’Ospedale di Vimercate dal 5 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019; l’altra lo spettacolo “Oh…tu che mi suicidi”, lettura/concerto che delle Ali Teatro proporrà alla Ex Filanda di Sulbiate il 6 dicembre.

Quest’anno il programma ha ottenuto il patrocinio della Città di Vimercate, dei Comuni di Mezzago, Sulbiate,  Vaprio d’Adda e Vedano al Lambro, oltre che il sostegno della associazione Giochi di Lana e delle Farmacie Comunali Vimercatesi.

(Foto del Gruppo Fotografico Einstein)

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Brugherio, automobilista arrestato: morto il centauro 60enne

L'uomo al volante del Suv è risultato ubriaco alla guida. Viaggiava con i figli. Ferita gravemente la moglie del centauro.

Monza-Triestina 1-1, ma è Berlusconi il mattatore della serata

Un rigore generosamente concesso alla Triestina nel finale di partita ha rovinato la festa al neoproprietario del Monza, Silvio Berlusconi, e ai tifosi brianzoli.

Brugherio, incidente auto moto: gravissimo il centauro

Un'auto con un uomo lla guida e i suoi due figli è intenta a svoltare. Sopraggiungono due moto e uno di queste impatta con il mezzo. Per il centauro gravi conseguenze.

Campagna vaccinazione antinfluenzale gratuita: parte a novembre

Sarà possibile vaccinarsi presso i medici di medicina generale e le ASST. Novità 2018/2019: vaccino gratuito anche per i donatori di sangue.

Cacche dei cani, Villasanta contro i maleducati anche con il test del DNA

I cestini verranno posizionati anche nel quartiere di La Santa, quello con più cani rispetto alle altre zone di Villasanta. Maleducazione anche nell'area feste dove non è raro vedere cani correre senza guinzaglio nonostante i divieti.