25 Settembre 2021 Segnala una notizia
Villasanta, quattro pannelli dissuasori elettronici della velocità in arrivo

Villasanta, quattro pannelli dissuasori elettronici della velocità in arrivo

19 Ottobre 2018

Verranno installati entro la fine del mese di ottobre quattro pannelli dissuasori della velocità. Si tratta di pannelli elettronici alimentati a energia solare che rilevano e mostrano la velocità delle auto e che, in caso di superamento del limite imposto, segnalano eventuali punti sulla patente che l’automobilista in questione si vedrebbe, ipoteticamente, decurtato. Ipoteticamente, perché questi dissuasori non comportano alcuna multa o decurtazione dei punti. Il costo dell’operazione è di circa 7.600 euro.

I pannelli verranno installati nelle prossime settimane in via Edison, in via Volta in prossimità della rotatoria, in via della Vittoria vicino al passaggio a livello e nella zona del sottopasso di via Fratelli Bandiera. Strade dove spesso il piede degli automobilisti preme un po’ troppo forte sull’acceleratore.

Non è la prima volta che a Villasanta vengono installati strumenti per arginare il fenomeno dell’alta velocità e questi interventi, secondo il Comune, funzionano. “A S. Alessandro, ad esempio, le colonnine accanto al semaforo hanno praticamente azzerato gli incidenti a fronte di una media di tre multe al giorno. Un numero ridotto – afferma il comandante della Polizia Locale Maurizio Carpanelli – se si pensa che sono oltre 4500 i veicoli che quotidianamente percorrono il tratto do strada in questione. Questi provvedimenti non hanno l’obiettivo di fare cassa ma di arginare alcune situazioni critiche e potenzialmente pericolose“.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi