15 Agosto 2020 Segnala una notizia
Monza, si volta pagina: ecco il nuovo appalto rifiuti

Monza, si volta pagina: ecco il nuovo appalto rifiuti

2 Ottobre 2018

Via libera alla nuova gara per appaltare il servizio di rifiuti a Monza. Martedì mattina nella sala giunta il sindaco, Dario Allevi, e l’assessore all’Ambiente, Martina Sassoli, hanno presentato le linee del nuovo bando col quale intendono mettere una volta per tutte una pietra sopra l’inchiesta Clean City che scosse fin nelle fondamenta il palazzo municipale. Gli elementi di novità di questa gara sono numerosi.

Fra i più importanti, tuttavia, vanno essere segnalati l’introduzione di sacchi per il secco, plastica e lattina col trasponder, vale a dire con un microchip che consentirà poi di passare alla tariffazione puntuale, grazie alla quale ciascun monzese pagherà per i rifiuti che effettivamente produce.

Oltre ai sacchi col trasponder, il nuovo appalto prevede di arrivare a una percentuale di raccolta differenziata del 70% entro un anno (oggi è del 68%) e di prevedere la nomina di commissari esterni controllati da Anac, l’associazione anti corruzione, per l’apertura delle buste.

Il nuovo appalto ha un costo complessivo di 111 milioni e 628 mila euro, con un risparmio di oltre l’11% rispetto quello che si spende attualmente. “Abbiamo lavorato ininterrottamente per la messa a punto di questo appalto – ha spiegato il primo cittadino -. Abbiamo cercato di realizzare un appalto attento al verde, al decoro urbano, alla trasparenza e che migliorasse le condizioni e i termini della raccolta rifiuti in città”.

Il bando di gara verrà pubblicato venerdì e al termine dei 45 giorni necessari canonici, l’amministrazione pigerà sull’acceleratore per accorciare i tempi il più possibile: l’obiettivo è di entrare nella fase operativa entro la fine del prossimo inverno.

Fra le altre novità previste dall’appalto compare anche un meccanismo di premi o di penali in caso di raggiungimento o meno di certo obiettivi, la raccolta delle deiezioni canine, una riduzione dei divieti di sosta per il lavaggio strade, la raccolta differenziata nei mercati cittadini e una comunicazione del regolamento del servizio in sei lingue, così che nessuno potrà più dire “ma non aveva capito”.

“Chi vincerà subentrerà all’attuale gestore – ha aggiunto l’assessore Sassoli -. I nuovi gestori dell’appalto dovranno garantire anche un impiego di personale superiore all’attuale, oltre ovviamente a rilevare quello attualmente operativo”. Da 158, gli addetti dovrebbero salire a 173. 

Clicca qui per TUTTI I DETTAGLI

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi

Rientri dall’estero: nessun isolamento ma rigoroso rispetto norme igienico sanitarie

Nessun isolamento fiduciario per chi rientra da Spagna, Croazia, Grecia e Malta ma l'adozione rigorosa delle misure igienico sanitarie previste già dal Dpcm del 7 agosto 2020.

Lombardia: 97 positivi e 258 tra guariti e dimessi

Aumentano guariti e dimessi (+258), a Cremona, Lodi e Sondrio 1 solo contagio.

Ospedale di Vimercate, chirurgia “su misura” a Ginecologia

Il modello consente non pochi benefici per la donna che si sottopone ad intervento, ma anche per la stessa organizzazione sanitaria dell’Ospedale.

Referendum sul taglio dei parlamentari: quando e come si vota

Domenica 20 e lunedì 21 settembre brianzoli, e non solo, sono chiamati alle urne per esprimere il proprio voto al referendum del taglio dei parlamentari.

Piscine all’aperto: le aperture a Monza e Brianza

C'è chi apre subito e chi si prende ancora qualche giorno. Ecco come vanno le riaperture delle piscine in Brianza ai tempi del Coronavirus.