19 dicembre 2018 Segnala una notizia
Monza, Concorso Rina Sala Gallo: sabato gran finale al Teatro Manzoni

Monza, Concorso Rina Sala Gallo: sabato gran finale al Teatro Manzoni

12 ottobre 2018

Si sono concluse ieri, giovedì 11 ottobre, le tre prove che hanno decretato i tre finalisti dell’edizione 2018 del Concorso Pianistico Sala Gallo e che si contenderanno il Primo Premio del valore di 15.000 euro nella prova finale di sabato 13 ottobre alle 16.30 al Teatro Manzoni di Monza.

Al termine di una lunga settimana di prove i tre candidati che hanno superato tutte le fasi precedenti sono il russo Igor Andreev, il cinese Lin Ye, e il sud coreano Hans H. Suh. I concorrenti saranno impegnati nella prova conclusiva con l’Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi di Milano diretta da Carlo Andrea Oddone: tutti e tre i candidati eseguiranno il Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in si bem. min. op. 23 di Pëtr Il’ič Čajkovskij.

I finalisti sono attesi questo pomeriggio all’Auditorium Verdi di Milano per la prova con l’orchestra prima dell’esibizione di domani.

La finale è trasmessa in streaming web sul sito concorsosalagallo.it e sulla pagina facebook ufficiale della competizione. Le riprese con 4 telecamere in alta definizione audio-video, realizzate con la regia di Andrea Angeli, permetteranno di seguire da casa, anche all’estero, l’evento sul web e sui dispositivi mobili.

La premiazione avverrà in diretta subito dopo l’esibizione dei tre finalisti con il pubblico in sala. Al termine delle esecuzioni la giuria proclamerà il vincitore del Primo Premio “Città di Monza” del valore di 15.000 euro e assegnerà il secondo Premio (€ 7.500) offerto da “Banco di Desio e della Brianza S.p.A” e il Terzo (€ 5.000) “Rotary Club Monza Est e Rotary Club Monza Ovest”.

Ai tre premi per i finalisti si aggiungono: una borsa di studio offerta dall’Associazione Musicale “Rina Sala Gallo” per un importo pari a € 2.000 e assegnata attraverso il voto del pubblico in sala, un premio Bach, sempre di 2.000€, in memoria di Emma Sirtori Bonetti, per la migliore esecuzione di una composizione di Bach eventualmente presentata alla terza prova.

Un ulteriore riconoscimento è riservato ai finalisti: la menzione della critica. Una giuria di critici musicali decreterà l’assegnazione di una targa dedicata da Assolombarda-Confindustria Milano Monza e Brianza alla migliore esecuzione in palcoscenico durante la serata finale del concorso.

La giuria tecnica presieduta da Vladimir Ashkenazy è composta da Akemi Alink, Fabio Bidini, Christopher Oakden, Roberto Prosseda, Bruno Rigutto, Marco Vincenzi e Vovka Ashkenazy, anche nel ruolo di direttore artistico. Della giuria dei critici fanno parte Luca Ciammarughi, Cesare Fertonani e Enrico Girardi.

Tutte le informazioni, gli orari delle prove e l’ordine dei candidati sono disponibili sul sito www.concorsosalagallo.it

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Monza e Brianza, mercoledì sera previsti fino a 5 cm di neve

Nessuna particolare criticità è prevista dalla Protezione civile. La neve arriverà domani sera.

Monza, la Provincia ci riprova con la tangenzialina dell’ospedale

Dopo avere bandito la gara d'appalto, l'ente di via Grigna sta affidando i lavori per il completamento della Sp6. Valore dell'appalto: 2,7 milioni di euro

Villa Reale, i fuochi d’artificio della festa privata fanno infuriare il sindaco

I fuochi d'artificio in Villa Reale fanno il "botto" in consiglio comunale facendo infuriare il primo cittadino, nonché presidente del Consorzio, Dario Allevi. 

Buzz avvelenato. “Come fanno ad esistere persone così perfide?”

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera. Il cane di due persone è stato avvelenato ad Oreno. "Fate attenzione quando tenete il cane in giardino"

Medicina smart al San Gerardo: in Chirurgia Toracica arriva una app dedicata ai pazienti

Si tratta del primo programma in Italia per la raccolta dati domiciliare tramite app dei pazienti trattati chirurgicamente per carcinoma polmonare.