27 Settembre 2021 Segnala una notizia
Tenta il furto di 1100 euro di abbigliamento sportivo: in manette

Tenta il furto di 1100 euro di abbigliamento sportivo: in manette

15 Ottobre 2018

Si stava dando allo shopping sfrenato, ma non aveva nessuna intenzione di pagare: 1100 euro il valore della refurtiva con cui un 20enne stava per farla franca all’interno del negozio Cisalfa del Centro Commerciale Globo di Busnago.

È successo nel tardo pomeriggio di venerdì 12 ottobre, quando è stato chiesto l’intervento dell’equipaggio dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Vimercate: all’interno del negozio sportivo, infatti, un ragazzo era stato visto sottrarre della merce. I militari sopraggiunti l’hanno così bloccato mentre tentava di allontanarsi dopo aver asportato vari capi di abbigliamento sportivo del valore complessivo di 1100 euro, occultati in una borsa schermata: si tratta di un 20enne pregiudicato, senza fissa dimora e nullafacente.

Il giovane ladro è stato subito arrestato, mentre la refurtiva recuperata è stata restituita. Assolte le formalità di rito, il 20enne è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa rito direttissimo previsto nella mattinata di sabato 13 ottobre, a seguito del quale è stato tradotto in carcere a Monza.

L’indagato ha numerosi analoghi precedenti. Di recente era stato arrestato a Modena per un altro furto di abbigliamento sportivo ancora una volta presso un centro commerciale.

 

 

.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi