28 Ottobre 2021 Segnala una notizia
Edoardo31 "re" delle minimoto: da Cesano alla conquista del titolo Italiano

Edoardo31 “re” delle minimoto: da Cesano alla conquista del titolo Italiano

16 Ottobre 2018

Si chiama Edoardo Savino, è di Cesano Maderno, e a soli 7 anni è un vero fuoriclasse delle minimoto. Edo31, questo il suo nome sulle piste, è un portento delle due ruote e, nonostante la giovanissima, età ha un curriculum sportivo degno di chi le piste le frequenta per professione. Amato sui social network, corteggiato da diversi sponsor, è un bambino solare che ama giocare ed essere sempre in movimento.

Una passione coltivata con il suo papà, Daniele, che è anche il suo più grande sostenitore. Edo, frequenta con entusiamo la seconda elementare a Cesano, e il suo rendimento scolastico è ottimo.

Alla tenera età di 5 anni ha chiesto a papà Daniele di provare una minimoto, si trovavano alla Lorenzo Competicion Como per vedere questa nuova realtà e da quel momento fu amore a prima vista.

Edoardo è con noi grazie ai medici dell’ospedale San Gerardo di Monza, che nel gennaio 2011 lo hanno salvato da un aborto, curando perfettamente mia moglie Gina – spiega il padre pieno di orgoglio – Quando lo vedo in sella sua moto sono sempre timoroso ma provo emozioni indescrivibili, ti si stringe il cuore, nodo alla gola e occhi lucidi”.

La passione si è tramandata di padre in figlio, ma come è nato tutto? “ Sono un grande tifoso di Valentino Rossi e del mondo delle due ruote. Passione che condividevo con un caro amico, Luca Benfatto. Nell’aprile 2015, in una normale uscita in moto sul Lago di Lecco,  in un tragico incidente, Luca perse la vita ed io gli tenni  la mano nei suoi ultimi attimi. Una esperienza che mi ha segnato e non credo di averla superata” continua Daniele.

Edaordo comincia così a frequentare la Lorenzo Competicion Como e a fare le sue prime gare organizzate dal Motoclub a lei legato “ Vai Piano che ho Paura ”. Nella stagione 2016 sceglie il suo numero di gara: il 31, che è il giorno della sua nascita, e incomincia la sua attività agonistica, esordendo nel campionato SSBK nella categoria “primi passi”. Da qui inizia il percorso costante di crescita del giovane pilota conquistando già in quella stagione i suoi primi podi e posizionandosi al secondo posto del campionato.

La stagione 2017 è impostata all’insegna della crescita, Edoardo partecipa al Campionato MLK ASI, selettiva Nord, classificandosi 1° a fine stagione; inoltre ha partecipato alle due Finali Nazionali, disputate, la prima nel circuito la Scintilla di Rieti, dove tra l’altro ogni anno viene ospitata una delle tappe del CIV, e la seconda ed ultima presso il Codogno Circuit, classificandosi rispettivamente 1° e 3°.

A settembre 2017 in occasione del Gran Premio di Formula Uno a Monza, il Motoclub Biassono Fabrizio Pirovano ed il Comune di Biassono decidono di assegnare a Edoardo l’ambito premio Fabrizio PIROVANO “ in memoria del Pilota Scomparso “.

I frutti del duro lavoro svolto nella passata stagione, si raccolgono nel 2018. Dove Edoardo si presenta preparato e con un bagaglio di esperienza adeguato. Viene ingaggiato dal Team Jose Pino Competicion con sede a Malaga ( Spagna ) per disputare il campionato CAM organizzato dalla FAM (Federazione Andaluza Motociclismo) con Ohvale 110 Automatica, dove attualmente è primo.

In Italia invece Edoardo è impegnato nel Campionato MLK ASI Italia, dove fino ad oggi, ha disputato gare nei circuiti di Codogno (LO), Viadana (MN), Torre di Mosto (VE), San Mauro Mare (FO), Ripa Persico (FE) e Montemurlo (PO), conseguendo il titolo di Campione Interregionale Nord Italia, con 280 punti, la prossima tappa sarà presso il circuito X BIKE di Ferrara, dove si disputerà la finale nazionale, con punteggio unico per quella manifestazione.

Nel mese di luglio Edoardo è stato iscritto come Wild Card nel campionato CNV Motoasi, organizzato da Roberto PIGHIN, conseguendo un risultato più che soddisfacente, Pole Position seguita da una bella Doppietta. Il piccolo pilota brianzolo chiede poi di poter partecipare ad un’altra gara di questo campionato che si terrà presso il circuito di Ottobiano (PV) anche qui si contraddistinguerà collezionando un 2° ed un 1° posto.

Edoardo sta già effettuando i test per la prossima stagione. La strada scelta per il 2019 è quella di prendere parte solo al Campionato Italiano Velocità, per concentrarsi al meglio, e per cercare di portare a casa il titolo Italiano.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi