29 Marzo 2020 Segnala una notizia
Desio, in Villa Tittoni musiche e danze da tutto il mondo

Desio, in Villa Tittoni musiche e danze da tutto il mondo

31 Ottobre 2018

Appuntamento speciale in Villa Tittoni a Desio sabato 3 novembre con l’iniziativa “I suoni del mondo”, un viaggio dedicato all’universo sonoro proveniente da tutto il mondo. Africa, America, Oceania, Europa, Medio Oriente e Asia Centrale sono i 5 continenti che saranno scoperti, dalle ore 16.00 alle 23.00, attraverso le musiche e le danze che più li rappresentano.

Il programma prevede:

ore 16.00/17.30 – Africa: Drum circle, sorprese sonore per grandi e bambini dai 5 anni in su
ore 17.30/18.30- Oceania: Esibizione con il didjeridoo, antico strumento aborigeno
ore 18.30/19.30 – Medio Oriente: Danza del ventre con accompagnamento di percussioni dal vivo
ore 19.30/20.30 – America: Dimostrazione di capoeira e di danze popolari brasiliane
ore 20.30/21.30 – Europa: Concerto “Dal liuto alla musica classica moderna”
ore 21.30/23.00 – Asia Centrale: Campane tibetane, dalla musica soave alla meditazione

L’ideazione della giornata musicale nasce nell’ambito del progetto “Barriere sensoriali: turismo, cultura, accoglienza” che ha visto Villa Tittoni a Desio quale sede operativa di progettazione e attuazione del progetto stesso. Da inizio giugno, grazie a sei tirocini lavorativi, sei giovani hanno collaborato con la gestione di Villa Tittoni per promuoverla quale importante bene culturale aperto ed accogliente. A tal fine hanno sviluppato e realizzato progetti per il miglioramento dell’accessibilità e della fruibilità culturale per le persone con disabilità sensoriale. Il tutto realizzato attraverso un percorso di forte valore sociale: l’inserimento lavorativo di giovani con disabilità sensoriali in un contesto altamente specializzato che, inoltre, richiede continue relazioni con le persone: colleghi, fornitori, turisti, ecc.

Il progetto è stato promosso e finanziato dalla Provincia di Monza e Brianza con capofila il Consorzio Nazionale della Cooperazione Sociale Gino Mattarelli; è stato realizzato a Villa Tittoni grazie al supporto del personale del Consorzio Comunità Brianza e di alcune coop. sociali socie nonché del Comune di Desio con l’Assessore Cristina Redi e la Consigliera Marialuisa Ricchiuti.

Biglietti d’ingresso al concerto: intero 10 euro; ridotto 7 euro over 65 – disabili; gratuito per bambini 0-12 anni.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Coronavirus, a Monza e Brianza 2.086 positivi. +138 rispetto a ieri

Nella provincia di Monza e Brianza sale ancora il numero dei contagi: sono 2.086 i pazienti positivi al Covid-19 (+138 rispetto a ieri). Una crescita lenta ma costante.

Coronavirus, ANACI: “Attenzione ai condomini, le parti comuni sono a rischio”

I condomini, in piena emergenza Coronavirus, sono un luogo di potenziale contagio. L'allarme di ANACI e il vademecum che ogni palazzo dovrebbe rispettare.

Coronavirus, i contagi nella provincia di Monza e Brianza. Dati in crescita

Cresce il numero dei pazienti positivi al Coronavirus in Brianza. Nell’intera provincia ieri si contavano 1.750 casi.

Coronavirus, donate 600 mascherine da snorkeling jn poche ore: stop alle donazioni

La provincia :"Ringraziamo di cuore  tutti i cittadini per avere risposto con generosità e tempestività all'appello lanciato."

Cesano Maderno, beccato a fare una grigliata in giardino, insulta i Carabinieri: denunciato

Cesano Maderno: 26enne stanco della clausura imposta dalla quarantena ha organizzato una grigliata nel giardino condominiale. Beccato dai Carabinieri li ha poi insultati sui social. Denunciato per vilipendio All'Arma.