22 Settembre 2021 Segnala una notizia
Cresce la fiducia, aumentano i prestiti: continua il trend positivo delle richieste di credito

Cresce la fiducia, aumentano i prestiti: continua il trend positivo delle richieste di credito

17 Ottobre 2018

Dopo lunghi anni di crisi e di difficoltà economiche, le famiglie italiane stanno finalmente cominciando ad intravedere la cosiddetta luce in fondo al tunnel.

Questo per via di alcuni fattori prominenti, che hanno di nuovo spinto in alto la fiducia dei cittadini della Penisola: si parla ad esempio del leggero aumento in termini di PIL medio, insieme ad altri segnali che testimoniano questo grado di rinnovata fiducia nel sistema economico del Paese.

Fra questi elementi troviamo ad esempio i prestiti, le cui richieste sono finalmente tornate a far segnare percentuali in crescita dopo un periodo di forte crisi. Ecco perché è il caso di approfondire nel dettaglio questo discorso.

Il mercato dei prestiti e il loro successo

Il report di Assofin, realizzato in collaborazione con Prometeia e Crif, testimonia a livello numerico quanto anticipato poco sopra.

Nello specifico, questa ricerca ha evidenziato una serie di percentuali e di dati molto interessanti: si parla di un incremento delle erogazioni di prestiti che rispetto lo scorso anno ha raggiunto quota +9,3%, con un importo medio dal valore di 9.265 euro (+2,3% nel 2018).

Gran parte del merito di questo boom va senza ombra di dubbio ai prestiti personali: questo comparto, infatti, ha visto un aumento di erogazioni corrispondente al +14,6% negli ultimi dodici mesi.

A seguire si trovano, sempre in crescita, anche i mutui per la casa e i prestiti finalizzati.

La tecnologia e il web a supporto dei prestiti

Un’altra possibile ragione di questo trend positivo, in quanto ad erogazioni di credito, può essere individuata nell’utilizzo della rete internet. Questo per via del fatto che il web consente di richiedere i prestiti con maggiore semplicità e velocità, rispetto ai canonici canali fisici. Un esempio viene dato dai nuovi servizi telematici (tra cui rientra anche Younited Credit), che permettono di richiedere i prestiti online, così da ridurre i tempi e la fatica. A riprova di questa tendenza basta citare il dato riguardante i prestiti richiesti via web, che sono aumentati del del 200% nei mesi del 2018, a dimostrazione di come nella Penisola si utilizzi sempre di più il web anche per operazioni importanti come queste.

Ma per quali necessità richiedono un prestito i cittadini italiani? Le domande coprono una moltitudine di operazioni, fra le più gettonate troviamo il finanziamento di viaggi e vacanze. Questa particolare nicchia delle “ferie a debito” ha visto nel 2018 un importo totale erogato dagli istituti pari a 100 milioni di euro.

Anche il settore automotive e quello delle ristrutturazioni edili rientrano in modo particolare tra i motivi per cui gli italiani richiedono un prestito: nel primo caso rientrano il 18% e 16% delle domande di finanziamento rispettivamente per l’acquisto di auto usate e auto nuove, mentre per quanto concerne i lavori di ristrutturazione le percentuali si attestano intorno al 15%.

I dati visti oggi chiariscono il recente successo dei prestiti, un segnale inequivocabile di una fiducia delle famiglie italiane in ascesa.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi