17 Settembre 2021 Segnala una notizia
Brugherio, incidente auto moto: gravissimo il centauro

Brugherio, incidente auto moto: gravissimo il centauro

13 Ottobre 2018

Un gravissimo incidente si è verificato intorno alle ore 18:20 di sabato 13 ottobre in Viale Lombardia, a Brugheri,o all’altezza della pompa di benzina Q8 al civico 171, a poche centinaia di metri dal luna park allestito in via Turati per la Festa Patronale.
A rimanere coinvolte un’auto e una moto che transitavano, la prima in direzione Vimercate e la seconda in direzione Cologno Monzese.

LA DINAMICA
L’auto, una Ford bianca di grossa cilindrata guidata da un 39enne era intenta ad entrare all’interno della pompa di benzina. Dalla direzione opposte sopraggiungevano due moto Ducati condotte l’una da un 60enne e l’altra dal figlio. L’impatto è avvenuto con la moto su cui viaggiavano il padre e la moglie di 58 anni. Il giovane è riuscito invece ad evitare il sinistro.
La Ducati coinvolta è finita contro l’espositore dei prezzi della benzina atterrando nella siepe al di là del marciapiede, ad una decina di metri dal punto di collisione. I due passeggeri, dopo aver subito anche loro l’impatto con l’espositore, sono rimasti in mezzo alla carreggiata, da subito in gravissime condizioni e riportando danni anche interni. I soccorritori giunti sul posto con due ambulanze e un’automedica in codice rosso hanno applicato quattro scariche di defibrillatori al 60enne trasportandolo poi d’urgenza al San Gerardo di Monza. La donna invece è stata portata in codice giallo al Niguarda.

IL SEGUITO
Il conducente dell’auto, nel corso della deposizione alla Polizia Locale giunta con un folto dispiegamento di mezzi e uomini, ha accusato un malore che ha portato così sul posto una terza ambulanza e che lo ha poi trasportato in codice verde all’ospedale di Vimercate.

I due figli dell’automobilista, presenti al momento del sinistro, sono stati da subito presi in cura da un commerciante che dall’interno della sua attività ha visto l’accaduto, facendoli giocare coi propri figli in modo da distrarli fino all’arrivo della madre con la terza figlia.
Nessuno dei coinvolti è di Brugherio.

Articolo di Simone Castelli

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi