Attualità

Emergenza odori a Villasanta: Tagliabue Gomme promette interventi risolutivi

Gli odori dovrebbero diminuire a ottobre quando verranno distribuiti gli pneumatici ora stoccati a San Fiorano. Il patron dell'azienda annuncia investimenti per adeguare l'area ex Delchi per il deposito delle gomme.

tagliabue-gomme-villasanta-due

L’azienda Tagliabue Gomme annuncia che qualcosa a breve cambierà in quel di San Fiorano. Le puzze di pneumatico che hanno tenuto in osteggio in casa tanti villasantesi durante l’estate, almeno sulla carta, dovrebbero attenuarsi.

Il patron dell’azienda, Adrea Tagliabue, mercoledì 5 settembre durante un incontro con il Sindaco Luca Ornago, organizzato proprio per gestire l’emergenza del quartiere, ha comunicato che a partire dal prossimo mese di ottobre l’odore dovrebbe diminuire dato che inizierà la distribuzione degli pneumatici ora stoccati nella sede aziendale e nell’area ex Delchi. Tagliabue ha inoltre annunciato un piano d’investimenti che consentirà nel prossimo inverno, di effettuare dei lavori per adeguare proprio la struttura ex Delchi allo stoccaggio di pneumatici per evitare il ripetersi della situazione.

E se l’azienda, almeno per il futuro e almeno sulla carta promette di trovare una soluzione al problema, ancora non sono stati decisi interventi immediati per ridurre il disagio dei residenti seduta stante. Residenti che, stanchi degli odori e preoccupati per la salute e possibili incendi, proprio nella serata di mercoledì 5 settembre, si sono ritrovati al Circolino di San Fiorano per gettare le basi per creare un comitato di quartiere.

Nel frattempo proseguono gli accertamenti relativi alla situazione da parte delle autorità competenti interpellate sia dai residenti sia dal Comune. L’amministrazione comunale mercoledì’ ha infatti fornito ad Arpa la copia delle segnalazioni già fatte a Vigili del Fuoco e ad Ats, planimetrie e documentazione fotografica sulle gomme accatastate.