29 Maggio 2020 Segnala una notizia
Ginnastica: pioggia di medaglie per la ritmica ai Mondiali di Sofia

Ginnastica: pioggia di medaglie per la ritmica ai Mondiali di Sofia

14 Settembre 2018

A poco più di una settimana dall’inaugurazione della “Casa delle Farfalle”, l’Accademia Internazionale di Ginnastica Ritmica di Desio, le atlete azzurre fanno già parlare di loro ottenendo risultati storici.

Ben tre le medaglie, due di bronzo e una d’argento, conquistate ai Campionati Mondiali all’Armeec Arena di Sòfia in Bulgaria. Argento al nastro per la giovanissima Milena Baldassarri, classe 2001 tesserata per la Ginnastica Fabriano e allenata da Julieta Cantalupi, che con 18.550 si piazza dietro alla russa Aleksandra Soldatova (18.600) a solo mezzo decimo di distanza e scavalca l’israeliana Linoy Ashram (18.500).

Non da meno l’altra azzurra Alexandra Agiurgiuculese che nella finale di specialità alla palla con 19.900 si mette al collo la medaglia di bronzo. Alexandra, tesserata per la Udinese a allieva di Spela Dragas, si piazza alle spalle di due “mostri” della ritmica, le russe Dina Averina (20.300) al primo posto e Aleksandra Soldatova (20.200) al secondo.

Risultati storici arrivati a 27 anni di distanza dall’ultima medaglia individuale che fu conquistata nel 1991 da Samantha Ferrari, bronzo alle clavette ai Mondiali di Atene.

E non finisce qui Baldassarri, Agiurgiuculese e Alessia Russo (Armonia D’Abruzzo Chieti) si colorano di bronzo anche nel Concorso per Nazioni alle spalle di Russia e Bulgaria.

Oggi l’appuntamento mondiale sarà con il concorso generale con in pedana Baldassarri e Agiurgiuculese tra le migliori 24 del mondo. Sabato e domenica prenderanno invece il via le competizioni a squadre con All around (sabato) e le Finali a 5 cerchi e 3 palle e due funi (domenica).

Per tutti gli appassionati sarà possibile seguire le gare su www.volare.tv registrandosi gratuitamente. Di seguito gli orari del palinsesto:

Venerdì 14 settembre: dalle 12.50 – All around individuale
Sabato 15 settembre: dalle 11.50 – All around a squadre
Domenica 16 settembre: dalle 13.45 – Finali a squadre (5CE – 3PA/2FU)

Foto apertura archivio MBNews by Massimo Chisari 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lucilla Sala
Lucilla Sala, sportiva, giornalista e fotografa per passione. Sono cresciuta in palestra praticando ginnastica artistica e ne ho fatto una professione. Dal 2009 collaboro con il quotidiano online MB News per la rubrica sport, cultura ed eventi. Sono creativa, spontanea e amo perdermi nei romanzi che non finiscono mai. Mi piacciono le belle foto e ho una passione smisurata per i viaggi! Segnalatemi gli eventi di Monza e Brianza a lucilla.sala@yahoo.it


Articoli più letti di oggi

A Monza e Brianza 5.466. Ecco l’aggiornamento dei sindaci

La provincia di Monza e Brianza dall’inizio dell’emergenza conta: 5.466 (+6)

Area Migranti Cgil Monza Brianza: al via le consulenze per la “Regolarizzazione 2020”

In due giorni oltre 200 consulenze telefoniche e 75 appuntamenti per il perfezionamento delle richieste.

Brugherio, incendio nella pizzeria Lo Stregone: evacuate 3 famiglie

Notte di fuoco a Brugherio. Intorno alle 4.00, un incendio è divampato all'interno della pizzeria Lo Stregone. Nessun ferito, tre famiglie evacuate residenti ai piani superiori.

La risposta rosa al Covid-19, in Confimi Monza e Brianza nasce il progetto “Con-diVision”

All'iniziativa, promossa dalla Lisa Fumagalli, collaborano Paola Marras (Niklas), Simona Ronchi (Silap) e Laura Parigi (NPI Italia). Obiettivo: produrre dispositivi di protezione. Con un nuovo modello di business.

Paura a Monza, 13enne si chiude in camera e non risponde. Stava dormendo

Paura nella notte, a Monza: un ragazzino di 13 anni, chiuso nella sua cameretta, continuava a non rispondere alle telefonate dei genitori. I Vigili del Fuoco, intervenuti, hanno scoperto che stava solo dormendo.