Quantcast
Contagiato dalla febbre del Nilo a Monza: disinfestazione urgente del quartiere San Giuseppe - MBNews
Attualità

Contagiato dalla febbre del Nilo a Monza: disinfestazione urgente del quartiere San Giuseppe

L'intervento di bonifica dalle zanzare ha coinvolto un'area dal raggio di 210 metri dal luogo di lavoro della persona contagiata dalla West Nile. Il Comune di Monza aveva già effettuato un primo intervento l'8 settembre scorso.

zanzara-web

Il Comune di Monza ha organizzato nella serata di mercoledì 12 settembre una disinfestazione straordinaria di zanzare nell’area di via Silva, nel quartiere San Giuseppe. L’attenzione si è alzata su questo tema dopo che una persona affetta dal virus di Febbre del Nilo il 7 settembre aveva effettuato dei lavori di giardinaggio in due aree verdi della via, proprio quando il virus era in incubazione.

L’uomo, si legge nell’ordinanza comunale, sarebbe rimasto sul luogo circa due o tre ore. Questo virus può essere, infatti, trasmesso dalle zanzare che farebbero da vettore della malattia, diffondendola sul territorio venendo a contatto con altre persone. Da qui l’esigenza del Comune, a tutela della salute pubblica, di bonificare un’area potenzialmente a rischio, prevenendo qualsiasi tipo di contagio.

Un primo intervento urgente di disinfestazione dell’area è stato già effettuato il giorno 8 settembre da una ditta incaricata dal Comune di Monza che ha trattato il verde pubblico di via Silva e  i giardini compresi tra le vie Calatafimi e Capuccini.

Questo secondo intervento, messo in atto il mercoledì 12, comprende anche le aree private della zona ed è stato organizzato dal Comune su indicazione dell’ATS che ha invitato l’amministrazione a effettuare la disinfestazione in un raggio di 200 metri dal luogo dove la persona aveva lavorato la scorsa settimana ossia in via Silva al civico 38 e al civico 13.

Sono state interessate alla bonifica alcuni tratti delle seguenti strade: via Olona, via Cappuccini civici, via Puglia, via Lucania, via Guerrazzi, via Silva, via Toscana, via Molise e via Philips.