11 Dicembre 2019 Segnala una notizia
Monza Book Fest: in Arengario arrivano 50 scrittori e artisti

Monza Book Fest: in Arengario arrivano 50 scrittori e artisti

10 Settembre 2018

Presentazioni letterarie, reading e performance e molto altro ancora. Tutto questo in scena domenica 16 settembre dalle ore 9,30 all’Arengario di Monza in piazza Roma con l’evento Monza Book Fest.

Le protagoniste sono sempre loro, Le Parole.
Le parole in ogni loro forma e utilizzo, nella letteratura naturalmente, ma anche nella musica, nel cinema, nel teatro, nello sport, nell’economia….Le parole che raccontano, si raccontano e ci raccontano.

Ci sarà una “cabina”, il Book Box, dove chiunque potrà entrare e raccontare una storia, vera o di fantasia, un aneddoto, una citazione, un libro o, perché no, una barzelletta. Nella cabina una telecamera riprenderà i vostri racconti che verranno montati in una sorta di docu-film. I protagonisti saranno chiunque avrà qualcosa da raccontare.

Dalle 13 alle 13.30 il palco è di coloro che vorranno partecipare alla prossima edizione di Parole Aperte, un x-factor letterario. Quattro minuti di tempo per leggere un brano e avere la possibilità di entrare nella squadra degli scrittori di Parole Aperte 2018/19. In palio un contratto editoriale.

E ancora sarà possibile partecipare all’Instant Poetry: Due poeti, Dario Pedruzzi e Stefano Di Modugno, vi aspettano nella loro postazione: ai partecipanti si chiede di guardare il poeta negli occhi venti secondi, in silenzio e lo scrittore vi scriverà e regalerà una poesia dedicata.

Programma Monza Book Fest:

9.30-10.00 – Reading: Marco Caneva, Dario Vergari
10.00-11.00: Lorenzo Bosisio, Veronica Costeri, Alfredo Colina, Silvana Fallisi. Presenta: Federica Fenaroli
11.00-12.00: Matteo Bortolotti, Jacopo Perfetti, Andrew Spannaus, Roberto Manzo. Presenta Monica Guzzi
12.00-13.00: Carlo A. Martigli, Arona/Rosati, Massimo Bertarelli, Sonia Marchitiello. Presenta Matteo Bortolotti
13.00-13.30: Audizioni Parole Aperte
13.30-14.00: Reading Stefano Di Modugno, Luca Scarpetta, Eufemia Griffo
14.00-14.30: Reading Renato Ghezzi, Dario Pedruzzi
14.30-15.30: Marzia Astorino, Alessandra Casati, Silvia Messa, Guido Barbini. Presenta Barbara Apicella
15.30-16.30: Massimo Roscia, Micol Beltramini, Francesco Muzzopappa, Stefano Piazza. Presenta Antonella Silvestri
16.30-17.30: Grazia Varesani, Stefano Piedimonte, Chiara Brambilla, Michela Tilli. Presenta Lorella Ridenti
17.30-18.30: Dario Lessa, Mimmo Calopresti, Omar Pedrini
18.30-19.30: Paola Maugeri, Francesco Baccini, Daniele Celona, Lu Colombo. Presenta Diana de Marsanich e Dario Lessa

Foto apertura archivio MBNews

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Monza, con gli Sky Box un altro passo verso un futuro da grande squadra

Durante la partita con la Giana Erminio si è alzato il sipario sugli Sky box di cui si era parlato molto in questi mesi.

Il Capodanno a Seregno sarà rock!

Al PalaSomaschini, concerto-tributo dedicato ai Queen in attesa del 2020

Vedano, La Casa Francesco inaugura il poliambulatorio (gratuito) per i più deboli

L'iniziativa, chiamata “Le comunità della Salute” mette al centro il benessere per ogni cittadino e propone un servizio sanitario di qualità per tutti, senza distinzioni socioeconomiche. 

Cancello in tilt, automobilisti prigionieri del Parco di Monza 

Insomma, traffico in tilt in entrata e in uscita dal Parco. Ignote le cause. Un quarto d'ora di attesa, il tempo di arrivare sul posto per "liberare" gli automobilisti imbufaliti. 

Carate: al via i lavori di messa in sicurezza del ponte di Realdino

Dal 10 dicembre previste modifiche alla viabilità per permettere la sostituzione di alcuni pluviali con l'utilizzo di una tecnica sperimentale. Il ponte da tempo è sotto stretto monitoraggio.